OpenMann, da sabato 1 card per abbonamento annuale.

0
392

365 giorni al Museo Archeologico Nazionale di Napoli: dal 1° dicembre, partirà l’abbonamento “OpenMANN”, che permetterà, con l’acquisto di una card nominativa, di accedere liberamente al Museo ed alle mostre temporanee in programma.

Unicum nel panorama nazionale e nelle esperienze di gestione dei musei autonomi, la card “OpenMann” sarà declinata in diverse tipologie: ordinaria (per un pubblico di adulti over 25 anni), con prezzo di lancio, tra il 1° dicembre 2018 ed il 07 gennaio 2019, di 15 euro (oltre la data di conclusione della promozione, si passerà al costo di 25 euro); young (giovani dai 18 ai 25 anni), acquistabile a 10 euro nel periodo di promo e, poi, a 13 euro; family, che permetterà l’ingresso a due adulti over 25 (prezzo lancio: 30 euro; dopo il 7 gennaio: 40 euro). Prevista, altresì, la possibilità, per le aziende e le associazioni, di aderire ad un’offerta corporate, da regolare mediante convenzione stipulata con il Museo.

“Consentire ai cittadini ed ai turisti di vivere il Museo nel quotidiano: con OpenMann l’Archeologico dialoga in modo stretto e dinamico con il territorio, configurandosi sempre più come punto di riferimento costante del pubblico partenopeo”, commenta il Direttore Paolo Giulierini.

Tante le facilities incluse nella card: ingressi illimitati al Museo per 365 giorni dal primo utilizzo dell’abbonamento, includendo, naturalmente, la possibilità di visitare le collezioni permanenti e le esposizioni temporanee; riduzione per la partecipazione agli eventi con biglietto dedicato; sconto per ammirare i sedici siti della Rete Extramann (per l’elenco completo, si rimanda al link: https://www.museoarcheologiconapoli.it/it/extramann-rete-dei-partner/).

Contemplato, ancora, un sistema di scontistica per i prodotti in vendita al bookshop, i servizi di audioguida e le consumazioni alla Caffetteria di prossima apertura.

La card Openmann, personale e non cedibile, darà diritto ad un biglietto ridotto per eventuale accompagnatore e sarà acquistabile direttamente on site al Museo o tramite i seguenti canali online: openmann.it, museoarcheologiconapoli.it, coopculture.it.

LASCIA UN COMMENTO