Parco Archeologico dei Campi Flegrei, gli appuntamenti di agosto.

0
238

Continuano ad agosto gli appuntamenti della rassegna «Estate!La nuova stagione dei Campi Flegrei»

Piscina Mirabilis, Tomba di Agrippina, Terme di Baia, Scavi di Cuma, Castello aragonese ed Anfiteatro Flavio tra i principali monumenti da visitare, grazie agli eventi organizzati dalla ProLoco Città di Bacoli, Legambiente Città Flegrea, Gruppo Archeologico Campi Flegrei e Associazione Misenum.

Si parte il 4 agosto con un tour guidato alla scoperta dell’antica cisterna costruita per la flotta imperiale romana, la Piscina Mirabilis, per poi proseguire per la chiesa di sant’Anna, attraverso l’antico borgo per raggiungere Marina di Bacoli ed ammirare esternamente la tomba di Agrippina (prenotazione obbligatoria:3202843605 oppure prolococittadibacoli@gmail.com). L’evento si ripeterà sabato 11 agosto

Il 5 agosto doppio appuntamento per Archaeosensorial (10:30; 16:30): una passeggiata alla riscoperta dei sensi, della storia e della natura promossa da Legambiente Città Flegrea presso le Terme Romane di Baia. Gli educatori ambientali del circolo guideranno i visitatori in un percorso alla scoperta dell’antica Baia, delle sue terme, delle sue ville e dello splendido scenario ambientale e paesaggistico della macchia Mediterranea. Al termine dell’attività si svolgeranno alcuni giochi sensoriali per conoscere le spezie e le proprietà benefiche delle piante. Le famiglie con i bambini saranno accompagnate in una visita su misura al termine della quale si svolgerà un laboratorio volto al riconoscimento delle spezie, e delle attività ludiche con cruciverba archeologici (prenotazione obbligatoria 3311636020).

Possibilità di visitare, sempre domenica 5, il Castello di Baia e l’antico borgo grazie al tour organizzato dalla Proloco Città di Bacoli: un walking tour nella suggestiva cornice della fortezza aragonese che, consentirà di contemplare la struttura nella sua imponenza e leggendaria storia militare e godere, al tramonto, degli straordinari e unici scorci paesaggistici. L’appuntamento è alle ore 10.00 alla biglietteria del Museo (la prenotazione è obbligatoria: 3202843605 oppure prolococittadibacoli@gmail.com)

Si ricorda che domenica 5 agosto, come per tutte le prime domeniche del mese, torna l’apertura gratuita dell’Anfiteatro Flavio (dalle 9 alle 19:20, ultimo ingresso 18:20), delle Terme di Baia (dalle 9 alle 20:00, ultimo ingresso 19:00), del Castello di Baia (dalle 9 alle 14:20, ultimo ingresso 13:00) e degli Scavi di Cuma (dalle 9 alle 19:20, ultimo ingresso 18:20), secondo quanto stabilito dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali.

Martedì 7 agosto parte poi il tour della Proloco Città di Bacoli dalla Piscina Mirabile per raggiungere la chiesa di Sant’Anna, il cui culto rivela le origini della comunità locale per poi proseguire per il borgo antico della cittadina, allestito ad hoc per vivere l’esperienza, unica, del folklore cittadino (la prenotazione è obbligatoria 3202843605 – prolococittadibacoli@gmail.com)

Sabato 18 agosto il Gruppo archeologico Campi Flegrei accompagna a Cuma, con una visita guidata ed aperitivo nell’area pic-nic con le guide turistiche regionali. Una passeggiata al tramonto per conoscere la storia e i monumenti della prima colonia greca d’Occidente. Si visiterà l’affascinante e suggestivo Antro della Sibilla, il Tempio di Apollo e il Tempio di Giove. Per raggiungere infine l’area pic-nic e ammirare la Città Bassa. Appuntamento all’ingresso degli scavi alle 17.45 con partenza per le 18.00 (prenotazione obbligatoria al 3888352036). Sabato 18 sarà possibile anche visitare la Piscina Mirabilis, con l’associazione Misenum. Gli effetti di luce provenienti dai pozzi dell’antica cisterna creano la suggestione di trovarsi in una cattedrale sotterranea: un viaggio esperienzale e culturale che proseguirà nel borgo storico di Bacoli fino a raggiungere le Cento Camerelle, la cui storia sarà raccontata dall’esterno del monumento (prenotazione obbligatoria: 328 6892886 – 347 7776690 – misenum@libero.it)

Inoltre si ricorda che al Castello di Baia è possibile ammirare la mostra fotografica Statuae Vivae – Fotografie di Sergio Visciano, allestita all’interno degli spazi mussali (dal martedì alla domenica, dalle 9 alle 14:00 (ultimo ingresso ore 13) – giorno 26 e giorno 27 luglio anche dalle 16 alle 20, ultimo ingresso ore 19)

 

LASCIA UN COMMENTO