Pino Daniele, anche le imprese vogliono ricordarlo. Ceneri al Maschio Angioino fino al 22. De Magistris: una strada di Napoli intitolata a lui.

0
32

Foto-concerto-pino daniele-verona-01-settembre-2014-PrandoniAnche il sistema di rappresentanza istituzionale delle imprese è pronto a dare un contributo di idee e di fattiva collaborazione nel mettere in campo un’iniziativa stabile non solo per ricordare il nostro artista prematuramente scomparso, ma per far conoscere ancora di più i “mille colori” così profondamente cantati e musicati da Pino Daniele.

A patto però che nessuna istituzione, come invece avvenuto anche nel recente passato, per esempio il teatro San Carlo, agisca in assoluta solitudine.

Partiamo, quindi, proprio dall’esempio del nostro Massimo napoletano che finalmente “rinasce” e dalla necessità di ricostruire un clima di leale collaborazione tra istituzioni, mondo delle imprese e società civile, per far vivere un connubio profondo tra il San Carlo e la nostra icona Daniele.

Le ceneri di Pino Daniele saranno esposte al Maschio Angioino fino al prossimo 22 gennaio, intanto il Sindaco di Napoli Luigi De Magistris ha annunciato che a breve una strada o una piazza di Napoli sarà intitolata al cantautore scomparso.

LASCIA UN COMMENTO