Pompei, turista americano scivola e fa cadere colonna.

0
75

Incidente negli scavi archeologici di Pompei, dove un giovane turista americano, in visita al sito con la madre, inciampando ha urtato con forza, accidentalmente una colonna, facendola cadere. Il fatto è avvenuto nel pomeriggio di ieri nel complesso di Championnet. La colonna si è adagiata a terra senza subire danni.

I funzionari del Parco, che sono intervenuti per le necessarie verifiche, ne valuteranno l’eventuale riposizionamento in situ. Gli addetti alla vigilanza hanno informato la Direzione e la stazione del Comando Carabinieri di Pompei che hanno verificato l’accidentalità dell’episodio interrogando i turisti, bloccati subito dopo l’accaduto

Sono stati avviati negli scavi archeologici di Pompei (Napoli) gli interventi di ripristino in sito della colonna del peristilio del complesso di Championnet, fatta cadere accidentalmente venerdì pomeriggio da un turista americano. Questa mattina i funzionari archeologi e architetti e i restauratori del Parco archeologico, dopo aver effettuato le verifiche d’integrità del reperto e dopo gli interventi di pulizia e consolidamento della base, stanno provvedendo alla sua originaria ricollocazione.”Si è trattato di un episodio increscioso, seppure accidentale, che dimostra quante siano le situazioni impreviste a cui è sottoposto il sito archeologico”, dichiara Massimo Osanna, direttore generale del Parco archeologico di Pompei. “Fortunatamente – aggiunge – oggi possiamo contare sul contributo di tante professionalità pronte ad intervenire sulle emergenze, dai funzionari del Parco, agli addetti alla vigilanza alle forze dell’ordine”. (AdnKronos)

LASCIA UN COMMENTO