Preface di Walid Raad e Per_formare una collezione di Rabottini e Viola, venerdì 10 al Madre.

0
54

logo-madre-300x225Venerdì 10 ottobre il museo MADRE (via Settembrini 79, Napoli) inaugura l’ampia retrospettiva di metà carriera dedicata all’artista libanese Walid Raad Preface / Prefazione (11 ottobre 2014 – 19 gennaio 2015), a cura di Andrea Viliani e Alessandro Rabottini., realizzata in collaborazione con il Carré d’Art – Musée d’art contemporain di Nîmes in Francia, un’estesa  ricognizione dell’opera di Raad che, sin dai primi anni 2000, si è imposto come uno degli artisti più autorevoli sulla scena artistica del Medio Oriente.

 

A Napoli Walid Raad ha concepito una mostra su temi di stringente attualità e di profonda urgenza: l’incidenza della guerra in un contesto pubblico e privato, la veridicità del documento storico, le dinamiche che presiedono alla formazione della memoria individuale e collettiva, la natura intima dell’esperienza artistica a confronto con l’influenza pervasiva della politica e dell’economia, il ruolo dei musei oggi, con particolare riferimento al contesto arabo.

Nello stesso giorno si inaugura un altro tassello della collezione Per_formare una collezione #3 (11 ottobre 2014 – in progress), a cura di Alessandro Rabottini ed Eugenio Viola, nuovo appuntamento – dopo Per_formare una collezione #1 (inaugurato il 20 giugno 2013), Per_ formare una collezione #2 (inaugurato il 20 dicembre 2013) e Per_formare una collezione “intermezzo” (inaugurato il 13 giugno 2014) – che amplia e prosegue il progetto dedicato alla costituzione progressiva della collezione permanente del museo.

 

Anteprima stampa ore 12:00 – Biblioteca (primo piano)

Opening ore 19:00

Party post opening, dalle 22:00 alle 01:00

Per informazioni (lunedì-venerdì, 09:00-18:00; sabato, 09:00-14:00):

Tel. + 39 081 19313016 

Email info@madrenapoli.it

LASCIA UN COMMENTO