Premio Cimitile, dal 14 al 21 giugno.

0
97

E’ arrivato alla sua diciannovesima edizione il Premio Cimitile, l’importante rassegna letteraria nazionale di opere edite e inedite promossa dalla Fondazione Cimitile. La manifestazione si terrà dal 14 al 21 giugno 2014 nel tradizionale scenario del Complesso basilicale paleocristiano di Cimitile.

La XIX edizione del Premio Cimitile coincide con il ventennale di Obiettivo III Millennio, l’Associazione che nel 1996 ha dato i natali al Premio Cimitile e negli anni ha creato la Fondazione Premio Cimitile, di cui è socio fondatore.

La rilevanza dell’evento fa assurgere, quale prioritari, i temi raccolti nell’articolo 2 dello statuto dell’associazione: la tutela dell’ambiente e del patrimonio storico artistico, la conservazione della cultura e delle tradizioni popolari, la promozione di attività sociali, culturali e ricreative, anche con il confronto costruttivo con la altre associazioni esistenti sul territorio.

Da anni le istituzioni pubbliche e private guardano alla cultura quale investimento strategico per lo sviluppo sociale del meridione. Ciò nella consapevolezza che creatività e cultura, nella società della conoscenza, rappresentano le condizioni preliminari per generare innovazione e sviluppo. Investire in cultura deve rappresentare uno dei principali fattori su cui le aree che registrano un ritardo nello sviluppo debbono puntare. E’ proprio questo il percorso ormai ventennale che si propone il Premio Cimitile.

Dal 1996, ad oggi, il segno tangibile di un percorso che ha visto il succedersi di affermazioni culturali e sociali senza precedenti nella storia della cultura e dell’associazionismo locale. Siamo convinti che occorra ricercare un nuovo modello di sviluppo che rilanci il nostro sistema territoriale investendo di più nei settori coma la cultura, la ricerca, la formazione ed il turismo, in grado di trainare anche altri comparti e creare nuove forme di consumo ed occupazione.

In tal senso, la Fondazione Premio Cimitile con varie azioni in questi anni, tra cui la realizzazione del Master Plan delle azioni di sviluppo turistico dell’area nolana e il convegno di apertura del Premio Cimitile 2013 sul piano strategico di valorizzazione dei beni culturali dell’area nolana, ha messo insieme tutte le Pro Loco, alcune associazioni e l’Agenzia dei Comuni dell’area nolana per dare una spinta dal basso per lo sviluppo turistico culturale dell’area nolana.

Risultato raggiunto con la sottoscrizione del protocollo di intesa tra le parti. Un patto siglato per valorizzare il patrimonio storico culturale del territorio nolano e promuoverlo in direzione di uno sviluppo turistico attraverso la messa a sistema di beni ed eventi e la creazione di una banca dati di tutti i 18 Comuni dell’area.

L’obiettivo futuro è quello di mettere insieme tutti gli attori con una governance leggera e la realizzazione di una cabina di regia che si occupa di marketing turistico culturale per la valorizzazione e la promozione del nostro territorio. L’intento è quello di andare verso la realizzazione del distretto turistico culturale dell’area nolana. Una grande opportunità è il progetto Gran Tour messo in campo dall’On. Pasquale Sommese, Assessore al Turismo e Beni Culturali della Regione Campania: 9 itinerari con oltre 120 siti da visitare, dove nel terzo itinerario è inserita l’area nolana.

Non da meno l’inserimento nell’arte card del museo archeologico di Nola e il Complesso Basilicale Paleocristiano di Cimitile e i finanziamenti per la maggior parte degli eventi di tutta l’area nolana. Tutte componenti che grazie alla Giunta della Regione Campania stanno già contribuendo all’accelerazione dello sviluppo turistico, culturale ed economico del nostro territorio, della Regione Campania e di tutto il Meridione.

L’Ager Nolanus deve divenire banco di prova ed esperienza pilota per una programmazione che abbia al centro la cultura e che valorizzi patrimonio artistico e ambientale, riqualificando aree industriali dismesse, spazi urbani, dando impulso alle industrie creative locali con significative ricadute in termini di attrattività dei territori.

Il Programma del Premio Cimitile anche quest’anno racchiude tutto questo: il territorio che si racconta, le risorse, gli uomini del meridione che si interrogano sulle proprie condizioni, sulle luci ed ombre della nostra realtà sociale, sulle soluzioni per dare un futuro migliore alla prossime generazioni. Con la cultura, per la cultura.

Il Premio Cimitile quest’anno beneficia dei finanziamenti al progetto presentato dal Comune di Cimitile, socio fondatore della Fondazione Premio Cimitile, PO FESR Campania 2007 – 2013 Obiettivo Operativo 1.12, come è accaduto per la maggior parte degli eventi della Regione Campania, considerando che già nel 2009 all’interno del piano strategico di valorizzazione dei Beni Culturali dell’area nolana, l’evento centrale tra tutti era il Premio Cimitile.

Durante questa edizione avremo una rassegna itinerante, il Premio Cimitile, tra Ager Nolanus e Valle del Clanis, Archeologia, Arte e Letteratura tra vari Comuni che hanno firmato il protocollo di intesa, quali Avella, Carbonara di Nola, Casamarciano, Comiziano, Lauro, Liveri, San Paolo Belsito.

Il Programma del Premio Cimitile anche quest’anno racchiude tutto questo: il territorio che si racconta, le risorse, gli uomini del meridione che si interrogano sulle proprie condizioni, sulle luci ed ombre della nostra realtà sociale, sulle soluzioni per dare un futuro migliore alla prossime generazioni. Con la cultura, per la cultura.

Nel corso delle varie serate del Premio, si discuterà di temi sociali di grande rilevanza sia per l’attuale momento di crisi dei valori, sia per l’emergenza economica che pone interi strati della collettività ai margini dell’esistenza. Ne parleremo, come sempre, con i più autorevoli rappresentanti delle istituzioni pubbliche e private, con gli scrittori del sud e del nord, con i testimoni delle tante positività del nostro territorio che devono consentire la vittoria sulle negatività.

Il Campanile d’Argento, simbolo della cristianità, premierà gli scrittori il cui anélito verso la conoscenza e la saggezza darà il senso ultimo del nostro pluriennale impegno: la scoperta delle ricchezze umane, storiche, artistiche, archeologiche delle Basiliche Paleocristiane e del territorio nolano e della cultura e civiltà da esse promananti.

L’evento letterario, unico sul territorio nazionale per la “location” e la “mission” culturale, promette anche quest’anno, dal 14 al 21 Giugno, iniziative di grande spessore culturale e di straordinario interesse artistico. La settimana di arte, cultura, religione, storia, riscoperta del patrimonio pubblico sarà densa di eventi, mostra d’arte, letteratura, convegno internazionale di studi, spettacoli, musica, teatro, momenti di riflessione, itinerari turistici.

Culminerà con la serata finale di premiazione dei vincitori che avrà il suo degno spazio sui mass media regionali e nazionali. Un grande momento collettivo consentito dal sostegno dei Fondatori Regione Campania, Provincia di Napoli, Comune di Cimitile, Associazione Obiettivo III Millennio. Anche i tradizionali Partners rappresenteranno preziosissimi alleati di questa ambiziosa avventura: L’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, Ministero dei Beni Ambientali e Culturali, Camera di Commercio, Industria, Artigianato ed Agricoltura di Napoli, Curia Vescovile della Diocesi di Nola, Ordine dei Giornalisti della Campania, Pastificio Ferrara, Provvisiero Import Export prodotti ortofrutticoli, Tavolario stampa. Per concludere con i nostri tanti, ammirabili, eroici sostenitori privati: imprenditori e cittadini del territorio che credono nel messaggio positivo del Premio Cimitile.

L’auspicio, pertanto, è che la Fondazione Premio Cimitile possa condividere con i cittadini del territorio e con le istituzioni pubbliche e private le strategie delle politiche culturali, sociali ed economiche volte a produrre, ebbene sì, anche nel nostro territorio, cultura e valorizzazione delle ricchezze del passato che diventano ricchezze per il futuro, per le nuove generazioni.

Felice Napolitano
Presidente della Fondazione Premio Cimitile

Il sito istituzionale.

LASCIA UN COMMENTO