Premio Istituto Italiano di Cultura di Napoli, il bando 2018.

0
84

Istituto    Italiano    di   Cultura   di   Napoli

XXXIV edizione (2018)

Il Premio si articola in quindici sezioni:

  1. Poesia singola inedita;
  2. Poesia edita in rivista;

III. Raccolta edita di poesia;

  1. Raccolta edita di poesia ‘opera prima’;
  2. Raccolta inedita di poesia;
  3. Racconto inedito;

VII. Racconto edito in rivista;

VIII. Raccolta inedita di racconti;

  1. Raccolta edita di racconti.
  2. Romanzo edito;
  3. Romanzo inedito;

XII. Articolo edito;

XIII. Articolo inedito;

XIV. Saggio edito;

  1. Saggio inedito.

 

La partecipazione È APERTA AI SOLI SOCI DELL’ISTITUTO ITALIANO DI CULTURA DI NAPOLI: è dunque indispensabile, per chi non è socio, diventarlo, tramite un versamento di € 40 [`socio sostenitore’] o € 50 [`socio benemerito’] sul conto corrente postale e bancario n. 22663801 (IBAN: IT52E0760103400000022663801) intestato all’Istituto: si partecipa inviando, entro e non oltre il 31 luglio 2018, tre copie dei testi proposti (che possono essere uno o più), completi di firma, recapito postale, indirizzo elettronico e numero di telefono, al seguente indirizzo:

Istituto Italiano di Cultura di Napoli

Premio “Letteratura”

via Bernardo Cavallino, 89 (“la Cittadella”)

80131 Napoli (Italia)

Per le Sezioni II, VII, X e XII la Giuria è composta da tutti i lettori di “Nuove Lettere”, che sono invitati ad esprimere alla Redazione, entro e non oltre il 31 luglio 2018, la loro preferenza relativa, rispettivamente, ad una poesia, ad un racconto e ad un romanzo in lingua italiana apparsi in una rivista italiana o straniera o editi nel corso del 2016 e 2017.

La Giuria è composta dai redattori di “Nuove Lettere”: Steven Carter, Constantin Frosin, Antonio Illiano, Roberto Pasanisi (Presidente), Mario Susko, Násos Vaghenás.

La poesia vincitrice della I sezione verrà pubblicata in “Nuove Lettere” e l’autore potrà proporre per la pubblicazione una sua raccolta di versi nella collana di poesia dell’Istituto Italiano di Cultura di Napoli. Tutte le opere inedite vincitrici potranno essere pubblicate nelle Edizioni dell’Istituto Italiano di Cultura di Napoli (ICI Edizioni). Gli autori vincitori con un’opera edita o con un testo inedito ma non sufficiente per dimensione a costituire un libro potranno proporre un’opera inedita per la pubblicazione nelle Edizioni dell’Istituto Italiano di Cultura di Napoli (ICI Edizioni). Tutti i testi vincitori saranno pubblicati in “Nuove Lettere Elettroniche” (NLE). Tutte le opere vincitrici avranno diritto a fregiarsi della fascetta Premio “Letteratura”.

La Giuria si riserva il diritto di premiare, a suo giudizio, testi ed opere che non siano di soci dell’Istituto.

L’esito finale del Premio, il luogo e la data della premiazione verranno comunicati nel prossimo numero di “Nuove Lettere”.

LASCIA UN COMMENTO