Primo piatto dei Campi, contest per giovani chef a base di pasta e cipolla.

0
509

Passa attraverso la terza edizione dell’iniziativa “Primo Piatto dei Campi 2019. Pasta, cipolla e” la promozione della cultura della pasta secca.

Il concorso, con termine di iscrizione il 13 febbraio e ideato dalle Strade della mozzarella (Lsdm) in collaborazione con Pastificio dei Campi, è aperto a chef, sous chef, capi partita che non abbiano compiuto 35 anni e che siano regolarmente impiegati in un’attività ristorativa, dentro e fuori i confini nazionali.

Alla gara sono ammessi 20 chef che, oltre a ricevere una campionatura di pasta, è richiesto di “trovare una possibile evoluzione della preparazione del piatto “Pasta e cipolla”, rileggendo il passato e volgendo uno sguardo al futuro”.

Ogni singolo concorrente deve inviare agli organizzatori la propria ricetta con foto entro il 10 marzo. La finale del contest, con la partecipazione delle tre migliori ricette, è in programma il 2 aprile presso il Pastificio dei Campi a Gragnano (Napoli). (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO