Protesta lavoratori pulizie Tirreno Power.

0
141

Presidio in via Vigliena, nel quartiere di San Giovanni a Teduccio, a Napoli davanti alla sede Tirreno Power.

I 14 lavoratori delle pulizie licenziati manifestando all’esterno della centrale termoelelettrica dopo la riunione avvenuta ieri in cui la Geko, società appaltante dei servizi, si è offerta di assumere solo 3 dipendenti, uno part time e due a tempo indeterminato, dei 14 che effettuavano i servizi per la Vega, un subappalto della Geko. Il licenziamento è scattato l’1 giugno scorso.

“E’ inaccettabile buttare in strada 14 dipendenti – dice Adolfo Vallini del sindacato Usb – molti sono anziani e difficilmente troverebbero una nuova occupazione. Auspichiamo che le nostre proposte per una gestione meno traumatica dei licenziamenti vengano accolte dalla Geko”. (ANSA).

LASCIA UN COMMENTO