Riapre libreria Guida a Port'Alba, 7 e 8 settembre Notte Bianca del Libro per svuotare i depositi..

0
73

01765cd0071d65124edad592ecc4146dUna “notte bianca del libro” nel cuore di Napoli, vicino a Port’Alba: l’iniziativa è della storica libreria Guida che riaprirà i battenti per un giorno e una notte, il 7 e l’8 novembre prossimi (sabato fino alle 24) per smaltire i volumi rimasti nei depositi dopo la prima svendita fallimentare dello scorso settembre, che richiamò migliaia di lettori.

Sarà una notte bianca dedicata ai libri, per vendere i volumi ancora conservati nel deposito di Barra e quelli rimasti dopo la vendita fallimentare della libreria Loffredo al Vomero.

Le porte saranno aperte il 7 novembre, dalle 15.30 alle 19.30, e l’8 novembre dalle 10 alle 24 in occasione della Notte Bianca (pausa dalle 13 alle 15.30). È possibile che questa iniziativa spinga anche altre librerie della zona a rimanere aperte più a lungo e poi a seconda della risposta dei cittadini e degli appassionati, che finora hanno portato un incasso di migliaia di euro nelle due precedenti svendite, si programmerà la prossima apertura che dovrebbe avvenire nel periodo natalizio.

Il pubblico troverà soprattutto testi edizioni Guida dedicati alle tematiche storiche e meridionaliste, su Napoli e le identità del Mezzogiorno.

Nel 2015 la “Guida”, chiusa dal 2013, avrebbe compiuto 95; nel 1976 è stata dichiarata “locale storico” e nel 1983 “bene culturale” dello Stato. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO