Spari contro casa di pregiudicato a Porta Capuana.

0
128

Nove colpi di pistola sono stati esplosi nella notte contro l’abitazione di un pregiudicato, in via Carbonara, nei pressi di Porta Capuana a Napoli.

L’uomo, che ha 40 anni, ha trovato i bossoli a terra tornando all’alba a casa dalla discoteca insieme con la moglie. In casa, al momento del raid, c’erano i figli dell’uomo e sua madre. Non si sono accorti di nulla, essendo l’abitazione estesa in profondità e trovandosi in locali lontani dall’ingresso.

Quattro colpi sono arrivati in camera da letto dove in quel momento non c’era nessuno. Indagini sono in corso da parte dei Carabinieri e riguardano anche le frequentazioni dell’uomo.(ANSA).

LASCIA UN COMMENTO