Al Teatro Piccolo Bellini dal 18 al 23 novembre la Compagnia Blu Teatro in "Verso Occidente l'Impero dirige il suo corso"

0
100

ALF_0018Dal 18 al 23 novembre al Teatro Piccolo Bellini di Napoli la compagnia BluTeatro porta in scena lo spettacolo “Verso Occidente l’Impero dirige il suo corso” di David Foster Wallace, autore cult della letteratura americana contemporanea.

Verso Occidente l’impero dirige il suo corso è il ritratto di un’epoca in bilico fra sfinimento e saturazione, fra” input troppo banali da elaborare e input troppo intensi da sopportare”. È una critica alle insidie della cultura dei media e della pubblicità e alle degenerazioni della letteratura postmoderna. È il dipinto a tinte brillanti delle inquietudini contemporanee: la paura della solitudine, il moltiplicarsi delle fobie, il rapporto con il proprio corpo in relazione ai modelli proposti, la portata politica del sistema televisivo, le deformazioni del consumismo.

E’ la storia di sei personaggi – il capo di una grande agenzia pubblicitaria, un clown scontroso che profuma di cannabis, una poetessa postmoderna, un giovane arciere malato di timidezza, un aspirante attore claustrofobico, una bella hostess che forse non è quello che sembra –  il cui comune scopo è raggiungere una cittadina dell’Illinois, per radunarsi con gli altri quarantaquattromila attori, attrici, burattinai, clown disoccupati che siano mai comparsi in uno spot di McDonald’s. Una riunione dove migliaia di persone si conosceranno e mangeranno all’insegna del consumismo, sotto gli obiettivi delle telecamere.

ALF_1465BluTeatro mette in scena, senza alcun adattamento, un romanzo visionario, sorprendente e complesso, testando il confine tra la parola scritta e quella agita. Ed è proprio la scrittura di Wallace il centro e il motore del lavoro teatrale, così come la ricerca delle possibilità recitative che questa lingua offre. Una lingua difficile, lontana da una struttura drammatica, ma affascinante e necessaria per la capacità di penetrare nel fondo delle cose.

 “Verso Occidente l’Impero dirige il suo corso”, che ha il patrocinio dell’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio d’Amico” e dell’Ambasciata degli Stati Uniti d’America a Roma, debutterà al Teatro Piccolo Bellini il 18 novembre e sarà in scena fino al 23 novembre, dal martedì al sabato alle ore 21 e la domenica alle ore 18.

Credits:

attori: Valeria Almerighi, Viviana Altieri, Luca Bargagna, Vincenzo D’Amato, Luca Mascolo, Massimo Odierna, Sara Putignano

regia: Luca Bargagna

elementi di scena: Edoardo Aruta

foto e video: Daniele Alef Grillo

progetto grafico e web: Francesco Morgante

organizzazione BluTeatro: Maria Piccolo

produzione: BluTeatro /Teatro dell’Orologio

Compagnia Bluteatro:

BluTeatro è una compagnia formata da giovani attori professionisti under 35, diplomati all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio d’Amico”. Tra gli spettacoli principali; La Bottega del caffè di Carlo Goldoni, Le Nuvole di Aristofane, il progetto Funhouse tratto dal romanzo “Verso occidente l’impero dirige il suo corso” di David Foster Wallace. Inoltre la compagnia realizza progetti didattici per le scuole e gestisce una scuola di recitazione.

www.bluteatro.itinfo@bluteatro.it

https://www.facebook.com/pages/Bluteatro/649743725039298?fref=ts

 

CROWDFUNDING

E’ possibile sostenere il progetto Verso Occidente attraverso la campagna di crowdfunding accessibile dalla neonata piattaforma crowdfunding.bluteatro.it, donando liberamente oppure scegliendo una ricompensa in cambio. Le cifre donate godono dei benefici fiscali previsti dalle normative vigenti.

Acquisti e prenotazioni:

Biglietti (escluso diritto di prevendita)

Intero  15,00 euro – Ridotto 10,00 euro  (Under 29 – Cral – Over 65)

Info botteghino: 081/5499688  botteghino@teatrobellini.it   –  www.teatrobellini.it

Acquistabili anche on line  http://www.azzurroservice.net/stagioni-teatrali/teatro-bellini-2014-2015/

LASCIA UN COMMENTO