Tensione manifestanti-polizia al corteo anti Sblocca Italia. Il COISP: 15 agenti feriti, poliziotti carne da macello.

0
89

Sblocca Italia: da corteo petardi contro Porta Parco BagnoliMomenti di forte tensione durante il corteo contro lo Sblocca Italia a Bagnoli. Un gruppo di manifestanti, giunti davanti all’ingresso di Città della scienza nella parte non distrutta dall’incendio, ha provato a entrare forzando il cordone delle forze dell’ordine in tenuta antisommossa. I manifestanti hanno lanciato petardi, qualche bomba carta e mazze contro le forze dell’ordine, che hanno reagito con il lancio di lacrimogeni. (ANSA)

 

Duro il commento del Coordinamento per l’Indipendenza Sindacale delle Forze di Polizia:

I segretari, Giulio Catuogno e Giuseppe Raimondi , rispettivamente provinciale e regionale del sindacato di polizia Coisp , contattato i colleghi, hanno appurato che se pur i manifestanti siano stati violenti, i vertici della Questura hanno le loro gravi colpe in quanto hanno sottovalutato la manifestazione inviando un numero esiguo di poliziotti del Reparto Mobile a contenere i manifestanti .

Chiederemo a voce alta le dimissioni di chi ha messo a repentaglio la vita dei poliziotti descrivendo i fatti .

La loro carriera al costo dei nostri poliziotti. Sono queste le nuove direttive ministeriali? Farsi massacrare in piazza? NOI NON SIAMO CARNE DA MACELLO!!!!

LASCIA UN COMMENTO