La tombola di Nati per Leggere al punto.Lettura! Sabato 17 gennaio 2015 al PAN.

0
133

T-58a4611c1639b9149f6aeb8346f28f50-700x233Dall’alleanza tra Nati per Leggere e il Comune di Napoli nasce nel 2012 al PAN  Palazzo Arti Napoli il primo punto.Lettura per bambine e bambini, il luogo dove i libri e le storie hanno trovato casa!

Per il secondo anno si estraggono libri nella casa partenopea di Nati per Leggere:sabato 17 gennaio 2015 dalle 10.30 alle 13.00, il punto.Lettura Nati per Leggere di Napoli aspetta grandi e piccini alla Tombola di Nati per Leggere!

Le cartelle per partecipare alla Tombola saranno a disposizione presso il desk del punto.Lettura Nati per Leggere dalle 10.30 e si possono “barattare” con una donazione a piacere per adottare un libro e incrementare il patrimonio librario del punto.Lettura dedicato alla memoria del pediatra Pasquale Causa.

obbligatoria la prenotazione per grandi e piccini all’indirizzo mailinfo@nplcampania.it o telefonando al numero 389.9157256 (specificare il numero di adulti e bambini).

Età suggerita: da 3 anni.

Vi aspettiamo come sempre a libro aperto e cuore spalancato sabato 17 gennaio 2015 al punto.Lettura Nati per Leggere, alle 10.30, per giocare insieme con le storie!

Per informazioni:
cell. 389 9157256
napoli@nplcampania.it
www.natiperleggere.it
[social link=”https://www.facebook.com/nplcampania” icon=”62221″]

Nati per Leggere www.natiperleggere.it è il progetto nazionale di promozione della lettura in età precoce, promosso dal 1999 dall’alleanza tra pediatri e bibliotecari attraverso l’Associazione culturale Pediatri ACP, il Centro per la salute del Bambino onlus CSB, l’Associazione Italiana Biblioteche AIB.
Ogni bambino ha diritto ad essere protetto non solo dalla malattia e dalla violenza ma anche dalla mancanza di adeguate occasioni di sviluppo affettivo e cognitivo: questo è il cuore di Nati per Leggere, un progetto di comunità che intende l’esposizione alla lettura già in età precoce come uno strumento di sviluppo umano. Il progetto attiva reti locali che pongono al centro dell’intervento la famiglia. Pediatri e bibliotecari, lettori volontari, scuole, istituzioni, servizi sociosanitari ed educativi, terzo settore, nel promuovere la lettura sostengono le competenze genitoriali e favoriscono un migliore sviluppo psicofisico, cognitivo e relazionale dei bambini.
Da ottobre 2012 il progetto Nati per Leggere, in collaborazione con il Comune di Napoli, ha attivato il punto.Lettura Nati per Leggere presso il PAN | Palazzo Arti Napoli, primo spazio lettura delle bambine e dei bambini della città, luogo di condivisione e incontro aperto alle famiglie e a tutti coloro che si prendono cura della prima infanzia, e il 5 ottobre 2013 ha spento la sua prima candelina!

Il punto.Lettura Nati per Leggere vi aspetta, come sempre, a libro aperto e cuore spalancato per regalare voci ed emozioni a tutti i bambini!

LASCIA UN COMMENTO