Tour del Mulino alla Rotonda Diaz da venerdì 28 a domenica 30.

0
248

Da venerdì 28 a domenica 30 settembre, adulti e bambini potranno “entrare virtualmente” in uno stabilimento produttivo, scoprire i segreti del “mangiar sano” e partecipare ad una serie di divertenti attività tecnologiche, sotto la supervisione di un team di esperti della nutrizione.

Utilizzare la tecnologia per imparare a leggere correttamente le etichette presenti sulle confezioni, conoscere l’origine e gli usi più comuni degli ingredienti, scoprire alcuni piccoli segreti per rispettare l’ambiente e persino “entrare virtualmente” in uno stabilimento per vedere, passo dopo passo, come nasce un prodotto alimentare. Queste sono solo alcune delle tante attività gratuite offerte dal Tour del Mulino, il progetto di educazione alimentare che in sei edizioni ha coinvolto più di 1 milione di persone in 156 città d’Italia e che sbarcherà a Napoli, alla Rotonda Diaz del Lungomare Caracciolo, da venerdì 28 a domenica 30 settembre.

Guidati da un team di esperti della nutrizione, i visitatori potranno entrare all’interno di una struttura di oltre 300 mq, che richiama esternamente l’iconico Mulino ma che offre al suo interno i migliori ritrovati tecnologici, per iniziare insieme un percorso conoscitivo ed esplorativo alla scoperta delle materie prime di qualità, l’attenzione alla pluralità delle esigenze alimentari, la tutela della natura attraverso il riciclo e il risparmio delle risorse, il benessere degli animali e l’importanza di una filiera trasparente e controllata.

 

Fiore all’occhiello del Tour del Mulino 2018 è la sezione “I Luoghi del Sapere”, in cui i partecipanti avranno la possibilità di vivere in prima persona la nascita di un prodotto. All’interno di un ampio spazio circolare, grazie ad un’innovativa tecnologia che prevede una proiezione a 360°, adulti e bambini saranno “trasportati virtualmente” all’interno di uno stabilimento e scopriranno i processi produttivi che danno vita ad un alimento.

 

Una vera e propria “Dispensa hi-tech”, caratterizzata da ampi display touch screen, consentirà ai visitatori di approfondire il tema degli ingredienti, le loro origini e i principali utilizzi. Un angolo dedicato alla Buona Nutrizione farà invece conoscere i migliori abbinamenti alimentari per affrontare i cinque principali pasti della giornata. Il team di esperti della nutrizione sarà sempre disponibile per rispondere ad ogni tipo di domanda e per fornire utili suggerimenti.

 

Inoltre, presso la Colonna delle Idee ci sarà la possibilità di impegnarsi in prima persona a favore di un mondo più sostenibile, semplicemente cogliendo un suggerimento per un piccolo gesto quotidiano, grazie al quale, ad esempio, si possono ridurre le emissioni di Co2 o risparmiare energia elettrica e acqua potabile.

 

Grazie all’app dedicata MulinoPerMe, disponibile per tutte le piattaforme Android e IOS, si potranno evitare le file all’ingresso della struttura, ottenere premi esclusivi e rendere ancora più interessante e profonda l’esperienza del Tour.

 

Il Tour del Mulino sarà a Napoli, presso la Rotonda Diaz del Lungomare Caracciolo, da venerdì 28 a domenica 30 giugno dalle ore 9.30 alle 21.30.

 

Per ulteriori informazioni: https://www.mulinobianco.it/tour-del-mulino-2018

LASCIA UN COMMENTO