Tra le braccia di Salmace, la mostra fotografica di martina Esposito.

0
124

Si è appena conclusa con successo, “Tra le braccia Di Salmace” la mostra fotografica a ingresso libero, dell’artista napoletana Martina Esposito a cura di Martina Tarallo, tenutasi dal 20 al 30 Luglio, presso la nuova galleria Area 35mm, al centro direzionale di Napoli.

La mostra, inaugurata e premiata al SetUp Contemporary Art Fair 2018 è stata esposta presso il Castel dell’Ovo a Marzo e tocca un tema molto delicato, specialmente per il nostro paese, ripercorrendolo attraverso la più potente ed evocativa delle mitologie, quella della Grecia negli anni del suo massimo splendore.

La ninfa Salmace si innamora perdutamente di Ermafrodito e lo stringe in un abbraccio tanto intenso da fondere i due corpi: Uomo e Donna in un unico involucro.

Tra le braccia di Salmace”, racconta le storie di quattro donne transessuali napoletane, attraverso i grandi nomi della mitologia greca; sono le vite vere di Alessia, Angelica, Gabriella e Loredana, immagini reali, crude, delicate e intime, lontane da grandi scenografie e tagli costruiti.
Gli antichi miti sono rievocati direttamente dalle immagini ma soprattutto collegati a episodi di vita delle protagoniste, per le quali sono state scritte quattro brevi storie.
Ogni foto è una riflessione, ogni foto è una speranza.

Martina Esposito Photography

Fb: https://www.facebook.com/martinaespositophotographer/

Web site: https://martinasignore20.wixsite.com/martinaespositoph/

Mail: martinasignore20@gmail.com

LASCIA UN COMMENTO