Trovati ordigni bellici a Pompei.

0
62
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

Due ordigni bellici risalenti alla seconda Guerra mondiale sono stati trovati in un’ area vicina al sito archeologico di Pompei, alle spalle della “Casa dei Casti Amanti”.

Anche se la zona dove è stato trovato l’ ordigno non è aperta ai visitatori Soprintendenza del Parco Archeologico ha disposto il transennamento dell’area, per impedire ai visitatori di avvicinarsi.

E’ stato il personale di un cantiere di scavo a notare ieri mattino l’ ordigno, grande poco più di un’arancia, ed a dare l’allarme. Stamattina è intervenuto il personale del Genio Civile che ha informato i Carabinieri della Stazione interna agli Scavi.

La Procura di Torre Annunziata ha disposto il sequestro dell’area per motivi di sicurezza.

Gli ordigni potrebbero essere già esplosi e, quindi, privi della potenza distruttrice. Per questa mattina è previsto l’ intervento degli artificieri per prelevare gli ordigni e trasferirli in luogo sicuro per farli brillare. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO