Una torta a forma di basso per Sting dal maestro pasticciere Antonio Cafiero.

0
184

Il primo gustoso “colpo” estivo messo a segno dal pasticciere sorrentino delle celebrity Antonio Cafiero? Una torta tanto originale quanto buona, realizzata in occasione dell’attesissimo concerto napoletano di Sting e Shaggy, che ha chiuso in bellezza il Noisy Naples Fest ambientato all’Arena Flegrea. Per l’ex leader dei Police, Cafiero ha riprodotto a grandezza naturale il suo inseparabile basso: un soffice pandispagna al limone con bagna al limoncello ricoperto da pasta di zucchero e di mandorle.

Un capolavoro, curato nei minimi dettagli, tutto da assaporare, molto apprezzato nel backstage e nell’area ospitalità dell’evento, dove si è potuta gustare la cake lunga ben 130 centimetri impreziosita da una sorta di gouache dipinta  a mano con tanto di Vesuvio. Il tutto accompagnato da centinaia di mini delizie al limone e da un autentico gelato creato ad hoc da Cafiero in onore di Sting utilizzando pregiati vini prodotti nella tenuta toscana dell’artista britannico.

LASCIA UN COMMENTO