Viagem de regresso, Alessio Vellotti al Nest per J-Azz.

0
187

Si chiama “Viagem de regresso” (Viaggio di ritorno) il primo lavoro discografico di Alessio Vellotti e il suo è un ritorno a casa a tutti gli effetti. Domani, 24 marzo, infatti, inaugurerà, alle ore 21, la mini-rassega “J-Azz”, la prima di questo genere organizzata al Nest (Napoli Est Teatro, via Bernardino Martirano, 14), lo spazio teatrale del nascente centro per le arti della comunità “Art 33” della periferia est di Napoli.

Il pianista e compositore, stabilitosi a Lisbona ormai da quattordici anni, torna a suonare nella sua città, presentando il suo primo lavoro con il sassofonista Tiago Cordeiro, il bassista Augusto Macedo e il batterista Diego Leònidas. Passando attraverso il jazz, il funk, la musica latina, il blues, con alcuni elementi etnici e folclorici, l’Alessio Vellotti Group, grazie a contaminazioni di più mondi, darà vita ad atmosfere nuove e cariche di sfumature.

La rassegna, organizzata e diretta dai giovani che si sono formati nell’ambito del progetto “Giovani Artisti X Giovani Utenti”, proseguirà con altri due appuntamenti nelle prossime settimane. Il sito su cui si possono acquistare i biglietti è www.art-33.it.

 

LASCIA UN COMMENTO