Violazioni su trattamento acque reflue, Guardia Costiera chiude piscina di albergo a Forio d’Ischia.

0
239

Piscine ed impianti di una struttura alberghiera di Forio d’Ischia, sono stati sequestrati stamattina dagli uomini della Guardia Costiera di Ischia, in esecuzione di un decreto di sequestro preventivo emesso dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Napoli, su richiesta della Procura della Repubblica di Napoli.

Le violazioni contestate dalla Procura sono quelle relative allo scarico di acque reflue industriali in fognatura in assenza della prevista autorizzazione.

Secondo gli investigatori gli scarichi provenienti dal contro lavaggio filtri delle piscine non subivano idoneo preventivo trattamento prima dell’immissione in fognatura. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO