Vomero, Linea 1 Metro ferma per un’ora.

0
91
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

” Anche oggi i napoletani hanno dovuto fare i conti con l’ennesimo disservizio nell’ambito del trasporto pubblico cittadino – afferma Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari e del trasporto pubblico -. Poco prima delle quindici è stata interrotta la circolazione ferroviaria sull’intera tratta coperta dalla linea 1 della metropolitana, pare a ragione di un guasto “.

 

” Per circa un’ora – sottolinea Capodanno -, visto che le corse cono riprese alle 15:40, i numerosi viaggiatori hanno dovuto fare i conti con l’ennesimo improvviso disservizio, senza alcuna alternativa per potersi spostare con mezzi pubblici, altrettanto rapidi come il metrò, se non utilizzando i pochi mezzi in circolazione su gomma o facendosela a piedi, sotto il sole cocente “.

 

” Sulla pagina Facebook dell’Azienda Napoletana Mobilità – aggiunge Capodanno -,  si è scatenata la rabbia dei numerosi utenti appiedati con circa duecento commenti in meno di un’ora, ovviamente fortemente negativi, per questo funzionamento a singhiozzo, con improvvisi fermi, del fondamentale mezzo di trasporto pubblico su ferro “.

 

” Chissà se un giorno potremmo raccontare ai nostri nipoti di quella giornata in cui l’anm, la metro, le corse su ruota, siano stati funzionanti e senza nessun intoppo ” afferma uno degli intervenuti.

 

” Esistono poche certezze nella vita. I Vs disservizi il lunedì e il venerdì sono l’unica certezza rimasta ” aggiunge un’altro.

 

E non manca l’ironia condita di amarezza: ” Vi state proprio divertendo oggi, eh? Stasera la spingiamo noi pendolari la metrò? Vediamo se parte? “.

 

” In verità – conclude Capodanno –  questi improvvisi stop della metropolitana collinare sembrano,  negli ultimi tempi, essere diventati una costante. E purtroppo con i mesi di luglio e agosto alle porte e con l ‘entrata in vigore dell’orario estivo, la situazione del trasporto pubblico a Napoli non è destinata certamente a migliorare “.

LASCIA UN COMMENTO