Elezioni, il centrodestra conquista Afragola, ballottaggio a Castellammare e Torre del Greco, M5S al ballottaggio ad Avellino.

0
197

Si è votato anche in Campania per l’elezione di 93 sindaci ed altrettanti consigli comunali, così ripartiti: 20 in provincia di Napoli, 21 in provincia di Avellino tra cui il capoluogo, 15 in provincia di Benevento, 18 in provincia di Caserta e 19 in provincia di Salerno.

I centri più importanti in cui si è votato, oltre ad Avellino, sono stati Afragola, Castellammare di Stabia e Torre del Greco per la provincia di Napoli, Pontecagnano Faiano per la Provincia di Salerno, Maddaloni per la provincia di Caserta, Bagnoli Irpino e Sant’Angelo dei Lombardi perla Provincia di Avellino.

In alcuni comuni lo spoglio è ancora in corso ma si è già delineato lo scenario.

Ad Avellino in controtendenza rispetto al dato nazionale il cendidato del centrosinistra Pizza raccoglie oltre il 40% dei voti ed andrà al ballottaggio contro il candidato del M5S Ciampi (alle politiche il movimento di Grillo aveva fatto il pieno di collegi).

Ad Afragola il candidato del centrodestra Grillo supera il sindaco uscente Tuccillo, appoggiato dal Pd, raccogliendo oltre il 50% dei voti e quindi veleggiando verso l’elezione al 1° turno.

Ballottaggi a Torre del Greco ed a Castellammare, così come a Quarto dove resta però fuori dalla contesa Rosa Capuozzo, eletta nel 2015 con il M5S e poi espulsa.

A San Giuseppe Vesuviano il sindaco uscente Catapano va verso la riconferma, così come per Capasso ad Ottaviano.

Tutti i risultati sul sito del Ministero dell’Interno.

LASCIA UN COMMENTO