Elezioni, tutti gli eletti in Campania seggio per seggio.

0
616

Concluso lo spoglio delle schede elettorali si passa alla proclamazione degli eletti, alcuni candidati sono stati eletti sia nel collegio uninominale sia in quello proporzionale oppure in più collegi plurinominali e quindi faranno promuovere i primi dei non eletti.

E’ il caso ad esempio di Matteo Renzi, eletto per il Senato al plurinominale in Campania, ma anche all’uninominale a Firenze, e quindi farà entrare a Palazzo Madama Valeria Valente, prima dei non eletti, già candidata a Sindaco di Napoli nel 2016 (sconfiggendo Bassolino alle primarie, ma rimanendo poi fuori dal ballottaggio tra de Magistris e Lettieri), o di  Mara Carfagna, eletta con Forza Italia alla Camera in due collegi plurinominali.

Eletta in più collegi plurinominali anche Sandra Lonardo, moglie del sindaco di Benevento e più volte ministro Clemente Mastella, che quindi entra in Senato pur sconfitta nel collegio uninominale di Benevento dalla candidata del M5S Danila De Lucia. L’elezione di più collegi della Lonardo farà sì che al Senato approdi anche il presidente della Lazio nonchè patron della Salernitana Claudio Lotito mentre, sempre per Forza Italia, resta fuori l’ex ministro delle politiche agricole Nunzia De Girolamo.

Eletto invece nel plurinominale della sua Benevento il viceministro alle Infrastrutture Umberto Del Basso De Caro.

La fa da padrone ovviamente il Movimento 5 Stelle che elegge tutti i suoi big, Di Maio, Fico e Paola Nugnes a Napoli, Sibilia ad Avellino, Cioffi a Salerno, ed elegge anche Catello Vitiello, il candidato massone.

Vengono eletti in Campania grazie al proporzionale anche due ministri del governo Gentiloni sconfitti nei collegi uninominali, Marco Minniti (sconfitto a Macerata ma eletto nel plurinominale di Salerno) e Valeria Fedeli (sconfitta nell’ex feudo rosso Pisa dal candidato della Lega).

A Montecitorio grazie al proporzionale anche Piero De Luca, figlio del Governatore Vincenzo, arrivato addirittura terzo nel suo collegio elettorale nella Salerno dove il padre è statao sindaco per più di 20 anni.

Nelle file del Partito Democratico viene eletto nel plurinominale anche Paolo Siani, medico e fratello di Giancarlo, il giovane giornalista de Il Mattino ucciso dalla camorra nel 1985, mentre non ce la fa il “maestro di strada” Marco Rossi Doria.

Il M5S fa il pieno di tutti i collegi uninominali, tranne uno, quello di Agropoli, dove si impone Marzia Ferraioli, e dove a sorpresa arriva solo terzo l’ex sindaco Franco Alfieri, consigliere di De Luca, quello delle “fritture di pesce” e delle “clientele come Cristo comanda”.

L’elezione di Marzia Ferraioli al collegio uninominale fa sì che nel collegio plurinominale dove pure è stata eletta le subentri il giornalista Gigi Casciello, volto storico dell’informazione salernitana.

Elegge parlamentari in Campania anche la Lega di Salvini, si tratta di Pina Castiello (ex AN e Pdl) e Gianluca Cantalamessa (figlio di Antonio, storico esponente del MSI) esponente della primissima ora del Movimento Noi con Salvini in Campania.

Le Province sono state di fatto abolite ma la presidenza della Provincia di Salerno porta bene, vengono infatti eletti alla Camera, ed entrambi con Fratelli d’Italia due ex presidenti della Provincia di Salerno, Edmondo Cirielli ed Antonio Iannone. Chissà che l’attuale presidente, il Sindaco di Sarno nonchè fedelissimo di De Luca Giuseppe Canfora, non ci stia pensando per la prossima legislatura.

Menzione anche per Liberi e Uguali, il partito nato dalla scissione alla sinistra del Pd, che riesce ad eleggere un rappresentante in Campania, cioè Federico Conte, figlio di Carmelo, ex ministro delle Aree Urbane nell’ultimo governo Andreotti e figura di spicco del PSI salernitano negli anni 80.

Vediamo quali sono i parlamentari campani che andranno ad occupare gli scranni di Montecitorio e Palazzo Madama.

CAMERA DEI DEPUTATI

Circoscrizione Campania 1

Collegio Plurinominale Campania 1 – 01

Movimento 5 Stelle 5 seggi

Luigi Di Maio;

Concetta Giordano detta Conny;

Salvatore Micillo;

Iolanda Di Stasio;

nb: in questo caso verranno ripescati candidati non eletti nell’uninominale, avendo il listino M5S solo 4 nomi, ed inoltre Di Maio è stato eletto nel suo collegio uninominale.

Forza Italia 2 seggi

Maria Rosaria Carfagna;

Antonio Pentangelo;

(primo dei non eletti Marta Antonia Fascina)

Lega 1 seggio

Pina Castiello;

Partito Democratico 1 seggio

Gennaro Migliore

(primo dei non eletti Assunta Tartaglione)

Collegio Uninominale 01 Giugliano

Salvatore Micillo (M5S)

Collegio Uninominale 03 Acerra

Luigi Di Maio (M5S)

Collegio Uninominale 04 Casoria

Vincenzo Spadafora (M5S)

Collegio Uninominale 09 Pozzuoli

Andrea Caso (M5S)

Collegio Plurinominale Campania 1 – 02

Movimento 5 Stelle 3 seggi

Roberto Fico;

Gilda Sportiello;

Alessandro Amitrano;

(primo dei non eletti Floria Frate)

Forza Italia 1 seggio

Maria Rosaria Carfagna

(primo dei non eletti Maurizio Moschetti)

Partito Democratico 1 seggio

Paolo Siani

Collegio Uninominale 05 Napoli Circoscrizione 7 (San Carlo all’Arena)

Doriana Sarli (M5S)

Collegio Uninominale 06 Napoli Circoscrizione 28 (Ponticelli)

Rina De Lorenzo (M5S)

Collegio Uninominale 07 Napoli Circoscrizione 9 (Chiaia, San Ferdinando, San Lorenzo)

Raffaele Bruno (M5S)

Collegio Uninominale 08 Napoli Circoscrizione 19 (Fuorigrotta)

Roberto Fico (M5S)

Collegio Plurinominale Campania 1 – 03

Movimento 5 Stelle

Luigi Gallo;

Teresa Manzo;

Luigi Iovino;

(primo dei non eletti Carmen Di Lauro)

Forza Italia 1 seggio

Paolo Russo

Partito Democratico 1 seggio

Raffaele Topo

Collegio Uninominale 02 Nola

Silvana Nappi (M5S)

Collegio Uninominale 10 Portici

Gianfranco Di Sarno (M5S)

Collegio Uninominale 11 Torre del Greco

Luigi Gallo (M5S)

Collegio Uninominale 12 Castellammare di Stabia

Catello Vitiello (M5S)

Circoscrizione Campania 2

Collegio Plurinominale Campania 2 – 01

Movimento 5 Stelle 2 seggi

Carlo Sibilia;

Maria Pallini;

(primo dei non eletti Pasquale Maglione)

Forza Italia 1 seggio

Cosimo Sibilia

(prima dei non eletti Nunzia De Girolamo)

Partito Democratico 1 seggio

Umberto Del Basso De Caro

Collegio uninominale 01 Benevento

Angela Ianaro (M5S)

Collegio uninominale 02 Ariano Irpino

Generoso Maraia (M5S)

Collegio uninominale 06 Avellino

Michele Gubitosa (M5S)

Collegio Plurinominale Campania 2 – 02

Movimento 5 Stelle 3 seggi

Margherita Del Sesto;

Giovanni Russo;

Marianna Iorio;

Forza Italia 1 seggio

Carlo Sarro

Partito Democratico 1 seggio

Piero De Luca

(primo dei non eletti Camilla Sgambato)

Collegio uninominale 03 Caserta

Antonio Del Monaco (M5S)

Collegio uninominale 04 Santa Maria Capua Vetere

Giuseppe Buompane (M5S)

Collegio uninominale 05 Aversa

Nicola Grimaldi (M5S)

Collegio Plurinominale Campania 2 – 03

Movimento 5 Stelle 3 seggi

Angelo Tofalo

Anna Billotti

Cosimo Adelizzi

(primo dei non eletti Michela Rescigno)

Forza Italia 2 seggi

Vincenzo Fasano;

Marzia Ferraioli;

(primo dei non eletti Gigi Casciello)

Lega 1 seggio

Gianluca Cantalamessa

Fratelli d’Italia 1 seggio

Edmondo Cirielli

Partito Democratico 1 seggio

Marco Minniti

Liberi e Uguali 1 seggio

Federico Conte

Collegio uninominale 07 Scafati

Virginia Villani (M5S)

Collegio uninominale 08 Salerno

Nicola Provenza (M5S)

Collegio uninominale 09 Battipaglia

Nicola Acunzo (M5S)

Collegio uninominale 10 Agropoli

Marzia Ferraioli (Centrodestra)

SENATO DELLA REPUBBLICA

Circoscrizione Campania

Collegio Plurinominale Campania 01

Movimento 5 Stelle 2 seggi

Vilma Moronese;

Agostino Santillo;

(primo dei non eletti Sabrina Ricciardi)

Forza Italia 1 seggio

Alessandra Lonardo Mastella

(primo dei non eletti Claudio Lotito)

Lega 1 seggio

Claudio Barbaro

Partito Democratico 1 seggio

Valeria Fedeli

Collegio uninominale 01 Benevento

Danila De Lucia (M5S)

Collegio Uninominale 02 Caserta

Vilma Moronese (M5S)

Collegio Uninominale 03 Avellino

Ugo Grassi (M5S)

Collegio Plurinominale Campania 02

Movimento 5 Stelle 4 seggi

Paola Nugnes;

Sergio Vaccaro;

Silvana Giannuzzi;

Vincenzo Presutto;

Forza Italia 1 seggio

Domenico De Siano

Partito Democratico 1 seggio

Matteo Renzi

(primo dei non eletti Valeria Valente)

Collegio Uninominale 04 Giugliano

Maria Domenica Castellone (M5S)

Collegio Uninominale 06 Casoria

Raffaele Mautone (M5S)

Collegio Uninominale 07 Napoli Chiaia San Ferdinando San Carlo all’Arena

Franco Ortolani (M5S)

Collegio Uninominale 08 Napoli Fuorigrotta

Paola Nugnes (M5S)

Collegio Plurinominale Campania 03

Movimento 5 Stelle 3 seggi

Sergio Puglia;

Luisa Angrisani;

Andrea Cioffi,

(primo dei non eletti Felicia Gaudiano)

Forza Italia 2 seggi

Luigi Cesaro;

Alessandra Lonardo Mastella;

(primo dei non eletti Vincenzo Carbone)

Fratelli d’Italia 1 seggio

Antonio Iannone;

Partito Democratico 1 seggio

Giovanni Pittella;

Collegio Uninominale 05 Portici

Francesco Urraro (M5S)

Collegio Uninominale 09 Torre del Greco

Virginia La Mura (M5S)

Collegio Uninominale 10 Salerno

Andrea Cioffi (M5S)

Collegio Uninominale 11 Battipaglia

Francesco Castiello (M5S)

LASCIA UN COMMENTO