Governo, Conte ottiene la fiducia al Senato.

0
197

Il Governo guidato da Giuseppe Conte a maggioranza Movimento 5 Stelle – Lega ottiene la fiducia del Senato con on 171 senatori favorevoli su 314 presenti. I votanti sono stati 313 e i contrari 117 mentre si sono astenuti 25 senatori. “Il Senato approva” dice la presidente Casellati.

Durante la replica in Aula al Senato sulla fiducia, Conte è tornato sul contratto di governo firmato M5S-Lega: “Ho sentito parlare di inciucio, questo no. La trasparenza diventa inciucio? Questo proprio no” ha scandito. Quanto alla moneta unica, il premier ha rimarcato che “l’uscita dall’euro non è mai stata in discussione” ma “come facciamo a rinunciare a discutere le politiche economiche? Di questo parliamo, che ci sia margine o no lo vedremo ma siamo determinati a farlo”.

E ha avvertito: “Non facciamo dello spread il nostro vessillo, dietro lo spread si nasconde la speculazione finanziaria” ha detto il presidente del Consiglio. “Dateci il tempo di lavorare e di misurarci con tutta la complessità di questo compito. Lo faremo con responsabilità e massimo impegno”.

LASCIA UN COMMENTO