Morto Antonio Rastrelli, più volte senatore e primo governatore della Campania eletto direttamente.

0
133
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

È morto oggi a Napoli, all’età di 91 anni, Antonio Rastrelli, figura storica del Msi. A darne notizia è il figlio Sergio.

Avvocato cassazionista, già senatore della Repubblica per quattro legislature, deputato al Parlamento, sottosegretario al Tesoro nel primo governo Berlusconi, Rastrelli fu presidente della giunta regionale della Campania dal 1995 al 1999, e successivamente componente laico del Consiglio Superiore della Giustizia Amministrativa.

“I figli – si legge in una breve nota – ne ricordano il pubblico impegno, onorato per 50 anni con competenza e onestà, nel solco della tradizione politica trasmessagli da suo padre Carlo, console generale della Milizia Volontaria per la Sicurezza Nazionale (MVSN), e del suo storico segretario di partito, onorevole Giorgio Almirante”. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO