Regione, approvato piano ospedaliero ma la Sanità resta commissariata.

0
181

“Si è conclusa al Mef la riunione del tavolo tecnico di verifica sugli adempimenti finanziari e sui livelli essenziali di assistenza in Campania. Nel corso della riunione i ministeri della Salute e dell’Economia hanno confermato e formalizzato l’approvazione del nuovo Piano Ospedaliero”.

E’ quanto si legge in una nota della Regione Campania.

“E’ stato confermato inoltre l’equilibrio finanziario raggiunto dalla sanità campana e il superamento della soglia prevista per i Lea, che sarà formalizzato, sul 2018, come accade per ogni annualità, al termine del primo semestre di quest’anno – si sottolinea – E’ stato inoltre confermato che entro il prossimo mese di maggio sarà dato il via libera al piano di edilizia ospedaliera”.

Il tavolo di monitoraggio congiunto tra il ministero dell’Economia e il ministero della Salute sui piani di rientro ha verificato che al momento non sussistono le condizioni per l’uscita dal commissariamento della sanità nella regione Campania. E’ quanto si apprende da fonti del ministero della Salute.

LASCIA UN COMMENTO