Salta un altro Consiglio Comunale per mancanza del numero legale. Martusciello: Città senza guida.

0
92

E’ durata  pochi minuti la seduta di Consiglio comunale fissata per oggi. Al primo appello il numero dei consiglieri presenti in aula era di 21 su 40. Quindi la seduta è stata sciolta per mancanza di numero legale.  In aula erano assenti i gruppi dei Verdi, degli Sfasteriati, di Agorà.

Prima che la seduta fosse sciolta, si è proceduto alla surroga del consigliere d Sinistra in Comune, Pietro Rinaldi, a cui subentra Rosaria Galiero. Il Consiglio oggi avrebbe dovuto affrontare una seduta monotematica sulla gestione e dismissione del patrimonio immobiliare del Comune.

E’ il secondo consiglio comunale che salta per mancanza del numero legale in pochi giorni, due settimane fa, lo scorso 22 ottobre, era saltato un altro consiglio monotematico dedicato alla mobilità.

“De Magistris non ha più la testa al Comune di Napoli; l’ennesimo scioglimento delle assise comunali dimostra che la maggioranza non c’è più per colpa della mancanza di guida politica. Il sindaco è troppo impegnato a progettare il suo futuro personale per pensare a quello della città. Grazie allo straordinario lavoro dei consiglieri di opposizione, Carfagna, Lanzotti e Guangi, questa profonda anomalia è emersa ed oggi appare chiaro a tutti che la città è senza guida”.

É quanto afferma Fulvio Martusciello, europarlamentare di Forza Italia.   

LASCIA UN COMMENTO