Assocom si espande verso il mondo retail.

0
368

ASSOCOM, l’associazione di categoria che rappresenta e promuove le aziende di comunicazione, si conferma sempre più attenta ai nuovi protagonisti della comunicazione. Non fa eccezione il mondo retail e shopper marketing a cui l’Associazione apre le sue porte dopo il recente ingresso di due realtà leader nel settore come Incentive Promomedia srl e Trade.

Per consolidare l’interesse verso questo segmento di mercato si stanno studiando nuove azioni come, ad esempio, la creazione di un nuovo Hub dedicato – Retail Hub – che potrebbe aggiungersi al consolidato PR Hub e ai verticali aperti quest’anno: Media e Digital&Innovation.

Questo permetterebbe di continuare nel percorso di consolidamento delle competenze verticali e delle eccellenze presenti all’interno dell’Associazione. Queste strutture hanno, infatti, il compito di rappresentare l’Associazione su tavoli specifici, promuovere azioni, progetti e campagne per la valorizzazione di professionalità verticali oltre ad intervenire a nome di ASSOCOM su temi che richiedano competenze mirate.

Le due nuove realtà, Incentive Promomedia e Trade, si sono già poste l’obiettivo di formulare un contratto di settore e un sistema di misurazione indipendente della comunicazione dedicata al mondo retail.

ASSOCOM si conferma, quindi, una realtà che estende in maniera progressiva i suoi confini per rappresentare l’odierno mercato della comunicazione. Il tutto si iscrive nella finalizzazione del progetto di fusione con UNICOM che ha l’obiettivo di dare vita a una nuova, innovativa e unica realtà che sappia rispondere alle nuove esigenze di un mercato sempre più ricco e in fermento (UNA).

Oltre ad Incentive Promomedia srl e Trade, nel corso degli ultimi mesi, l’Associazione ha infatti, registrato l’ingresso di altre tre realtà: Blink srl, Comunico srl e Don’t movie srl. Tutte le nuove associate hanno fin da subito colto il potenziale di questo nuovo importante capitolo dell’associazionismo italiano nel mondo della comunicazione e hanno dimostrato interesse a voler far parte del cambiamento.

Se da un lato l’Associazione continua a crescere e a differenziarsi, dall’altra si dimostra pronta a valorizzare le singole verticalità: gli Hub sono la formula più funzionale, e ormai collaudata, per questo e hanno dimostrato di essere il mezzo ideale per mettere a fattor comune conoscenze e best practice in un mercato in continuo divenire e di cui noi vogliamo essere una fedele rappresentazione” dichiara Emanuele Nenna, Presidente di ASSOCOM. “Ampliare le competenze rappresentate e continuare a raccogliere adesioni in questo particolare momento ci permette di guardare a UNA con ancora più forza e determinazione per rappresentare, a tutti gli effetti, il meglio del mondo della comunicazione in Italia oggi” conclude Nenna.

ASSOCOM

Associazione delle Aziende di Comunicazione, rappresenta dal 1949 il variegato e dinamico mondo della comunicazione in tutte le sue sfaccettature. Attualmente conta circa 90 aziende associate operanti in Italia provenienti dal mondo delle agenzie creative e del digital, delle agenzie di relazioni pubbliche (rappresentate da Pr Hub), dei centri media e degli eventi. ASSOCOM ha l’obiettivo di rappresentare e promuovere le aziende di comunicazione che, indipendentemente dalla loro dimensione e specializzazione, si propongono al mercato con un atteggiamento di professionalità e serietà, che ne determina la qualità. ASSOCOM è socia in tutte le Audi, è iscritta all’EACA (Associazione Europea delle Imprese di Comunicazione) e a ICCO (International Communications Consultancy Organisation), è socia fondatrice di Pubblicità Progresso ed è socia dello IAP (Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria).

LASCIA UN COMMENTO