L’italiano istituzionale per la comunicazione pubblica, seminario del Sindacato Giornalisti giovedì 14.

0
417
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

“L’italiano istituzionale per la comunicazione pubblica”, è il titolo del corso di formazione (4 crediti per la formazione continua obbligatoria) che si terrà nella sede de SUGC il 14 marzo prossimo alle ore 16. Il corso sarà tenuto dalla professoressa Daniela Vellutino, docente di Comunicazione pubblica e linguaggi istituzionali e Italiano istituzionale all’Università di Salerno. Interverranno Nicola De Blasi, ordinario di Linguistica italiana all’Università di Napoli “Federico II”, e Annibale Elia, ordinario di Linguistica computazionale all’Università di Salerno. Modera Paolo Animato, delegato Uffici stampa consiglio direttivo SUGC. Saluti del segretario del SUGC, Claudio Silvestri.

“L’uso adeguato della lingua italiana può essere di supporto alla trasformazione digitale delle pubbliche amministrazioni, favorirne la trasparenza amministrativa e può promuovere di conseguenza la partecipazione dei cittadini alla vita democratica”, ha affermato la professoressa Vellutino. “L’intenzione del sindacato è quella di dare strumenti e spunti importanti per la professione. Sono molti i giornalisti che lavorano per la pubblica amministrazione e questo corso, tenuto da superspecialisti della materia, darà certamente elementi utili ai colleghi”, ha concluso Silvestri.

PER ISCRIVERSI BASTA COLLEGARSI ALLA PIATTAFORMA DEL SIGEF NELLA SEZIONE ENTI TERZI

LASCIA UN COMMENTO