Il Mattino non diffamò il giudice Esposito.

0
202
Il giudice Antonio Esposito all'inaugurazione dell'anno giudiziario, Roma 24 gennaio 2014. ANSA/ALESSANDRO DI MEO

Il Tribunale di Napoli (quarta sezione civile) ha respinto la richiesta di condanna per diffamazione proposta da Antonio Esposito, presidente titolare della Seconda sezione penale della Corte di Cassazione, contro il direttore de “Il Mattino”, Alessandro Barbano, la società editrice e il giornalista Antonio Manzo per l’intervista allo stesso Esposito pubblicata all’indomani della sentenza di Cassazione, che confermava la condanna di Silvio Berlusconi nel cosiddetto processo “Mediaset”. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO