Premio Ischia a Svetlana Aleksievich e Anthony Loyd.

0
89

Sono Svetlana Aleksievich, premio Nobel per la letteratura 2015, e l’inviato di guerra inglese Anthony Loyd, i vincitori del premio Ischia Internazionale di Giornalismo.

Singolare la modalità con la quale Aleksievich ha ricevuto la notizia: mentre sul web una fake news, pubblicata da importanti giornali europei, la dava per deceduta.

Il Premio Nobel ha subito rassicurato i suoi estimatori: “Sono in piena forma e sono felice di venire in Italia per il Premio Ischia”, ha detto Aleksievich, nota anche per essere stata cronista dei principali eventi dell’Unione Sovietica della seconda metà del XX secolo, dalla guerra in Afghanistan, a Cernobyl, ai suicidi seguiti allo scioglimento dell’URSS.

Anthony Loyd è invece uno dei più importanti inviati di guerra: dalla Bosnia alla Sierra Leone Afghanistan al Kosovo e Iraq. Fu rapito e ferito in Siria. La consegna avverrà il 30 giugno e il 1 luglio, a Ischia, preceduta da dibattiti, con giornalisti, politici, esperti in economia e politica estera. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO