Ue, dal 1 gennaio nuove regole per tutela dei consumatori.

0
197

Dai pacchetti vacanze agli investimenti, dai pagamenti con carte bancarie al digitale sino alla salute. Sono tante le novità in arrivo nel 2018 che offriranno più tutele ai consumatori grazie all’entrata in vigore di nuove regole Ue nei vari settori nel corso dei prossimi 12 mesi.

Dal primo gennaio, in tempo per le vacanze d’inizio anno, parte subito la direttiva sui pacchetti-viaggi, che renderà legalmente responsabili i tour operator, consentirà ai consumatori di annullare il viaggio per circostanze eccezionali o fare il cambio nome con un’altra persona.

Dal 13 gennaio, poi, stop ai sovraccosti ingiustificati per i pagamenti con le carte bancarie, come quelli imposti per esempio da Ryanair all’acquisto di un biglietto aereo o da alcuni negozi quando lo scontrino è inferiore a 10 euro.

In primavera, invece, si potrà accedere anche quando si viaggia all’estero al proprio abbonamento Netflix o Spotify. Previste anche misure a tutela della salute, con patatine fritte più sane e deodoranti meno nocivi. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO