Non ti faccio niente, Paola Barbato presenta il suo libro venerdì 13 a iocisto.

0
83

Paola Barbato, una vita dedicata al noir.

Fumettista di Dylan Dog dal 1999, sceneggiatrice e scrittrice. Con il suo secondo romanzo “Mani nude”, edito da Rizzoli, nel 2008 ha ottenuto il Premio Scerbanenco per la letteratura gialla, vinto in precedenza da autori come Massimo Carlotto, Giancarlo De Cataldo e, dopo di lei, da Maurizio de Giovanni e Donato Carrisi.Il primo romanzo “Bilico” è del 2007 e “Il filo rosso” del 2010.

Il nuovo thriller “Non ti faccio niente” crea da subito un’ atmosfera da brividi, una tensione adrenalinica che mantiene alta l’attenzione del lettore.

I personaggi, sapientemente descritti, stimolano stati d’animo di incertezza e di attesa, ma nel contempo ci pongono interrogativi inquietanti. Un libro interessante nel suo genere ,ma anche un libro che apre discussioni su temi difficili e ingombranti che rivelano le nostre ansie, le nostre paure e i nostri disagi.

Paola Barbato sarà da iocisto venerdì 13 ottobre alle 19,30

LASCIA UN COMMENTO