Parte da Napoli l’Hiperionidi Tour di Marco Parisi.

0
117

Parte da Napoli il tour “Il lungo viaggio verso l’ignoto per un futuro migliore” dello scrittore avellinese Marco Parisi, in giro per l’Italia per presentare il primo libro della tetralogia Hiperionidi.

L’iniziativa, promossa dalla rivista La Cooltura di Napoli, si è tenuta all’interno della manifestazione “Verum Factum – la piazza delle erbe, aromi e profumi di Napoli –” ed è stata inserita nel Maggio dei monumenti e nel Maggio dei libri .

A fare gli onori di casa il presidente dell’associazione ” I sedili di Napoli ” Giuseppe Serroni, da diversi anni impegnato nella valorizzazione delle radici storiche del sud e nel recupero della chiesa neogotica di Santa Maria Stella Maris, in Piazzetta del Grande Archivio a Napoli.

A moderare la presentazione il giornalista ed editore Ettore Barra .

Il giornalista Ettore Barra ha definito il libro di Parisi come una “ una grande operazione di recupero della cultura greca e della mitologia”– e ha aggiunto – “Ambientare un fantasy nel mondo greco è una scelta coraggiosa e Parisi è riuscito a calarsi completamente nelle caratteristiche del genere mitico rispettandone la peculiarità e gli elementi distintivi. Non sceglie i personaggi piu’ conosciuti come Zeus , Poseidone, Ercole ma quelli che diventeranno divinità minori: Elio, Selene e Aurora. Racconta la loro storia quando non sono ancora delle divinità e li presenta come ragazzi che si affidano al destino per riuscire a liberare i loro genitori dalla prigionia. Gli Hiperionidi sono eroi greci con una mente moderna e aperta. Crescono continuamente durante il loro viaggio , scoprono nuovi poteri e imparano col tempo a gestirli.

Una trama ricca con tradimenti, battaglie, avventure di ogni genere che offre tanti spunti di riflessione e di dibattito” conclude Barra.

Il giornalista Generoso Vella ha evidenziato invece gli aspetti piu’ sociologici e sociali del volume focalizzando l’attenzione su temi molto dibattuti oggi e che Parisi presenta secondo personali punti di vista e profonde riflessioni:

” Marco Parisi racconta una Grecia quasi inedita, diversa , poco conosciuta, un mondo affascinante caratterizzato da mistero, avventura e contraddizioni . Un romanzo che nasce da uno studio appassionato e approfondito della mitologia classica che l’autore attualizza e ripropone con un linguaggio di estrema chiarezza e semplicità.

I personaggi di Parisi reagiscono alle avversità con sensibilità, grande umanità e ricchezza interiore. Dimostrano di saper superare momenti di disagio e di discriminazione restando uniti e con strumenti come l’amore, la tolleranza e il rispetto per gli altri.

Sfidano il mondo con intelligenza e intraprendenza e affrontano questioni che appartengono alla contemporaneità, sviluppate dall’autore con saggezza, delicatezza e dolcezza. Il romanzo di Parisi propone l’amore come forza di tutte le cose e la donna al centro di tutto. Nel libro l’omosessualità diventa una scelta di vita e una donna incinta, Rhodos, preferisce morire pur di salvare i propri figli.Il volume regala un viaggio per la vita e la prospettiva del bene sul male. Una bella lezione d’amore e di eroismo che fa di questo libro qualcosa in piu’ di un semplice romanzo dove vibrano le corde del buon senso ed emerge un forte attaccamento alla famiglia e ai sentimenti veri” ha concluso Vella .

Infine, l’intervento dell’autore Marco Parisi che approfondisce la trama e il carattere dei suoi personaggi : “ Per Elio, Aurora e Selene è il primo viaggio che fanno. Sono senza meta e alla ricerca di un futuro migliore. I genitori sono stati incarcerati e sono profughi della città di Corinto. E’ un momento molto difficile e il loro scopo principale è liberare il padre e la madre e ascendere al cielo diventando divinità. Il loro viaggio è contraddistinto da mille trabocchetti , amori, tradimenti . Pur essendo divinità si umanizzano tantissimo e si dimostrano vicini alle esigenze degli esseri umani chiedendo al destino un futuro migliore nel luogo dove si nasce e si vive, esattamente come tanti giovani di oggiha dichiarato Parisi .

Pochi pochi giorni fa è stato ultimato il book trailer del libro, girato e montato da Silvio Spiniello.

Il video sara’ proiettato nelle prossime presentazioni che si terranno in diverse localita’ del sud Italia: il 29 maggio a Siderno ( Rc ) , il 30 maggio a Reggio Calabria, il 2 giugno a Benevento e a seguire due appuntamenti nel Cilento , poi Palermo, Taranto e di nuovo Napoli durante la fiera ” Ricomincio dai libri”.

 

LASCIA UN COMMENTO