Il MANN aderisce a Novembre Azzurro, la campagna di sensibilizzazione sul tumore alla prostata.

0
140

Il MANN, nella rete dei Musei italiani, scende in campo in nome della prevenzione: fa tappa in Campania, infatti, “Novembre Azzurro”, la prima campagna nazionale, organica e coordinata sul tumore alla prostata promossa da Europa Uomo.

Così, dal 12 al 18 novembre, l’Ercole Farnese si illuminerà di azzurro, riecheggiando il claim  “Fai luce su di te”, che accompagna questo iter di prevenzione ed informazione patrocinato dal Ministero della Salute, dall’Istituto Superiore di Sanità e dal Ministero per i beni e le attività culturali.

Sempre al Museo, lunedì 12 novembre (ore 17), sarà ospitata la tavola rotonda “Il valore della prevenzione e la rivoluzione nel campo della diagnostica e terapia del cancro della prostata” presieduta dal Prof. Domenico Prezioso (Professore Associato della cattedra Urologia dell’Università Federico II e membro del Comitato Scientifico Europa Uomo Italia Onlus).

Dopo i saluti istituzionali del Direttore del MANN, Paolo Giulierini, all’evento prenderanno parte Angelo Muto, Direttore Radioterapia Oncologica dell’Istituto Pascale di Napoli, Giacomo Carteni, Direttore Oncologia Mediaca dell’Ospedale Cardarelli di Napoli, Francesco De Falco, responsabile servizio di Psiconcologia dell’Istituto Pascale di Napoli e l’avvocato Maria Laura De Cristofaro, presidente di Europa Uomo Italia Onlus.

La tavola rotonda, con uno sguardo ai numeri nazionali ed alla situazione regionale, sarà incentrata sulla efficace e corretta prevenzione del tumore della prostata e sulla rivoluzione che si è verificata negli ultimi 10 anni nel campo della diagnosi e della terapia grazie alle nuove tecnologie ed alle informazioni da grandi studi scientifici validati.

Dopo la Campania, le prossime tappe saranno in Piemonte e in Lombardia dove si illumineranno di azzurro l’Atleta a Torino e il Napoleone Bonaparte a Milano.

“Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, in sinergia con il Mibac e con gli altri musei nazionali, sostiene i progetti grazie ai quali la cultura può aiutare a promuovere messaggi che abbiano un forte impatto sociale”, commenta il Direttore del MANN, Paolo Giulierini.

“Abbiamo deciso – sottolinea De Cristofaro – di parlare a tutti gli uomini attraverso il linguaggio dell’arte, scegliendo delle statue simbolo di virilità maschile. Il tumore alla prostata è una patologia che incide moltissimo sul vissuto. Con Novembre Azzurro, per la prima volta in Italia si organizza una campagna organica in 5 regioni, con particolare attenzione a quelle meridionali; il nostro obiettivo è di estenderla, entro il 2022, a tutto il Paese”.

LASCIA UN COMMENTO