L’Academy of Health Care Management of Economics rilancia la sua collaborazione con la Direzione Generale della Sanità Regionale Campana.

0
83

E’ stato inaugurato lunedì, con un incontro dedicato a modalità e strumenti per esercitare efficacemente il ruolo di governace regionale, una serie di eventi formativi promossi nell’ambito dell’Academy of Health Care Management and Economics, un progetto nato da una partnership tra Novartis e  SDA Bocconi School of Management. Ad essere coinvolti saranno i manager della Direzione Generale della Sanità Regionale campana, che potranno migliorare ulteriormente le proprie competenze, attraverso un’attività di project management e affiancamento tecnico su aspetti della gestione sanitaria prioritari per la Regione.

Questa iniziativa, che vede l’intervento di docenti della SDA Bocconi School of Management di Milano, dà seguito all’intensa attività di collaborazione sviluppatasi nel corso degli ultimi anni tra la Direzione Generale e l’Academy of Health Care Management and Economics, con l’obiettivo di contribuire allo sviluppo di strumenti di performance management a sostegno dei processi di pianificazione strategica nelle aziende sanitarie.

Antonella Guida, Dirigente Staff Tecnico-Operativo della Direzione Generale Tutela della Salute e convinta sostenitrice della validità della partnership con l’Academy, spiega le ragioni della nuova iniziativa: “I successi fin qui ottenuti dalla sanità regionale sul fronte dell’efficienza, della sostenibilità e della tutela dei cittadini sono significativi tanto dal punto di vista economico/finanziario quanto da quello organizzativo. Oggi ci sono obiettivamente le basi per superare la fase del commissariamento e avviare una fase nuova di crescita assistenziale. Proprio per sostenerla adeguatamente abbiamo deciso di dare vita a questo programma di incontri formativi su temi prioritari, come il ruolo di governance regionale, lo sviluppo della rete territoriale e dell’integrazione sociosanitaria, la gestione dei processi e dei percorsi per le cronicità che, mettendo a frutto quanto già sviluppato negli ultimi anni in stretta collaborazione con l’Academy of Health Care Management and Economics, contribuiscano a fare crescere ulteriormente la squadra di governo della sanità in Campania”.

Per Pasquale Frega, Country President di Novartis Italia e Amministratore Delegato Novartis Farma, “L’iniziativa che prende il via oggi rende merito al lavoro realizzato dall’Academy of Health Care Management and Economics in oltre tre anni di collaborazione con i manager della sanità campana. È anche la testimonianza della validità della partnership tra Novartis e SDA Bocconi School of Management, che ha generato dinamiche positive nelle sanità italiana. Sono lieto che la Campania sia tra le Regioni nelle quali l’Academy ha saputo esprimere al meglio le sue potenzialità. Novartis ha forti legami con questo territorio, che ospita, a Torre Annunziata, uno dei suoi più avanzati centri produttivi, e siamo attivamente impegnati a sostenere il sistema della salute della Regione, sia sotto il profilo dell’innovazione sia sotto quello della sostenibilità”.

Rosanna Tarricone, Associate Dean della Divisione Government, Health and Non Profit della SDA Bocconi School of Management, sottolinea: “Il percorso che inizia oggi al fianco della squadra di governo regionale campana conferma che l’Academy of Health Care Management and Economics riveste oggi un ruolo di partner strategico dei protagonisti della Sanità Italiana. Inoltre, l’attività prevista con la Regione Campania mette in evidenza uno dei tratti distintivi delle attività condotte da SDA Bocconi School of Management su cui si fonda la partnership con Novartis: non solo si vogliono costruire e diffondere strumenti manageriali utili per la crescita del sistema, come il cruscotto direzionale già sperimentato nelle aziende ospedaliere in Campania tra il 2017 e il 2018, ma anche sostenere la crescita delle competenze e delle professionalità al centro del nostro Servizio Sanitario Nazionale.”

L’Academy of Health Care Management and Economics

L’Academy of Health Care Management and Economics è un progetto nato nel 2010 da una partnership tra Novartis e SDA Bocconi School of Management, che si pone l’obiettivo di contribuire, in uno scenario dominato dall’esigenza di assicurare la sostenibilità della sanità pubblica, allo sviluppo di strumenti di performance management a sostegno dei processi di pianificazione strategica nelle aziende sanitarie.

Partendo dalle best practice diffuse nell’ambito del sistema sanitario e dalle esigenze che emergono, l’Academy intende definire un modello di ricerca, intervento e formazione capace di tradurre concetti, idee e capacità progettuale in strumenti concreti. Lo fa coinvolgendo direttamente il management di aziende sanitarie rappresentative dell’intera realtà nazionale. A partire dal 2013 l’attività del progetto Academy è focalizzata su tre linee di ricerca: applicazione del ‘cruscotto direzionale’; sperimentazioni cliniche nelle aziende sanitarie; modelli di gestione e di presa in carico delle malattie croniche, utilizzando come paradigma la BPCO.

Novartis

Novartis fornisce innovative soluzioni terapeutiche in grado di far fronte alle esigenze, in continua evoluzione, dei pazienti e della società. Con sede a Basilea, in Svizzera, Novartis offre un portafoglio diversificato per meglio rispondere a queste esigenze: farmaci ad alto contenuto di innovazione, farmaci generici e biosimilari a costi competitivi e prodotti per la cura dell’occhio. Novartis detiene una leadership globale in ognuna di queste aree. Nel 2017, le attività del Gruppo hanno registrato un fatturato di 49,1 miliardi di dollari, mentre circa 9 miliardi di dollari sono stati investiti in Ricerca & Sviluppo. Le società del Gruppo Novartis contano circa 124.000 collaboratori. I prodotti Novartis sono disponibili in circa 155 Paesi del mondo. Ulteriori informazioni nei siti www.novartis.it e www.novartis.com. Novartis Italia è anche su Twitter @NovartisItalia

SDA Bocconi School of Management

SDA Bocconi School of management è nata nel 1971 dall’Università Bocconi per essere una scuola di cultura manageriale d’eccellenza e con una forte internazionalizzazione. Leader in Italia, è presente in tutti i principali ranking internazionali (Financial Times, Bloomberg Businessweek, The Economist, Forbes).

È tuttora l’osmosi fondamentale tra ricerca, didattica, mondo delle imprese e delle istituzioni a rendere SDA Bocconi capace di creare valore e diffondere valori, continuamente e a contatto con la realtà.

Corsi executive, custom program, programmi MBA e Master, ricerche su commessa sono le sue attività per la crescita degli individui, l’innovazione delle imprese e delle istituzioni, l’evoluzione dei patrimoni di conoscenza.

 

LASCIA UN COMMENTO