A corte dai Borbone, domenica 16 a Villa Campolieto ad Ercolano a cura di Karmacultura.

0
214
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

Domenica 16 Giugno, KARMA vi riporta “A corte dai Borbone”.

La location è una perla del patrimonio artistico settecentesco: Villa Campolieto.

“A corte dai Borbone” non è solo un titolo accattivante, ma un vero e proprio viaggio nel tempo proposto da “Karma Arte Cultura Teatro”.

Una visita-spettacolo itinerante ed interattiva.

Ad accogliervi saranno due damigelle, che faranno da scorta a una seducente Dama di Corte, che vi accompagnerà, per volere del Re,  attraverso le bellezze artistiche delle sale della Villa.

E mentre vi accingete a scoprire le bellezze di Villa Campolieto, incontrerete i personaggi che fanno parte della storia del periodo.

Così un “fanfarone” Re Ferdinando, una Regina Maria Carolina col pugno di ferro, un Vanvitelli estroso come tutti gli artisti, il suo piccolo e impertinente collaboratore, una serva estremamente insolente, e un Malogno in versione “inciuciatore” del popolo, vi catapulteranno nel 18° secolo senza che voi ve ne accorgiate.

Insomma, divertimento, cultura, storia, tradizione e napoletanità in un evento che ha dell’incredibile.
Tutto, con uno sfondo musicale settecentesco suonato dai musicisti del re.

La regia è di Antonio Ruocco: “Oramai, “A Corte Dai Borbone” è diventato un punto fermo degli spettacoli di KARMA.
Abbiamo superato le 30 repliche nel corso degli anni…e ogni volta è un nuovo spettacolo.
Le persone saranno accompagnate da una dama che spiegherà la storia della villa e, lungo il percorso, i visitatori incontreranno i personaggi che ne hanno fatto la storia: da Ferdinando a Vanvitelli, da Luzio di Sangro a Maria Carolina.
Gli attori interagiscono con gli spettatori , i quali vanno a modificare il copione ogni volta.
Cosi si fa cultura, divertendosi.
Soprattutto quando si arriverà nel salone delle feste: per l’occasione la corte ballerà insieme agli spettatori”

Le fonti storiche sono a cura di Antonio Raia: “Villa Campolieto è una perla delle ville del Miglio d’Oro.
Organizzare uno spettacolo, facendo rivivere Ferdinando e Carolina con tutta la corte è un’emozione unica.
Soprattutto per chi, come me, è nato e cresciuto in queste terre.
Valorizzare il territorio è la nostra mission e la visita-spettacolo è un format che ci permette di farlo facendo divertire le persone”.

Il cast è composto da: Ciro Pellegrino nei panni di Malogno, Ciro Scherma che sarà re Ferdinando, Emiliana Bassolino nei panni della regina Carolina, Paola D’Uva che sarà la bella Eleonora che vi guiderà nella villa, Diego Consiglio nei panni di Vanvitelli, Federico Siano che sarà il suo impertinente aiutante, Valeria Ariota nei panni di una serva dai modi rozzi, Carlo Liccardo che sarà il padrone di casa  Luzio Di Sangro.

Doppio spettacolo, ore 17.30 e ore 19.30

Contributo di partecipazione Euro 17,00 (compreso di biglietto d’ingresso alla villa e parcheggio interno)

DA 6 A 10 anni ridotto Euro 10,00

1-5 anni gratuito

Per i partecipanti all’evento è compreso il Parcheggio interno alla villa.

Info e prenotazioni inviando un sms o whatsapp al 3427329719

LASCIA UN COMMENTO