Atellana, incontro giovedì 19 al MANN.

0
166

Giovedì 19 aprile alle ore 16:00, nell’ambito degli INCONTRI DI ARCHEOLOGIA al MANN si terrà, alla Sala Conferenze del Museo Archeologico Nazionale di Napoli, l’incontro del prof. Roberto Danese dell’Università di Urbino organizzato e curato da ICRA Project (Centro Internazionale di Ricerca sull’Attore – Napoli\Roma)  diretto da Lina Salvatore e Michele Monetta, in collaborazione con i Servizi Educativi, su L’ATELLANA.

L’atellana è una sorta di paradosso nella storia del teatro: se ne sa pochissimo, quasi nulla, eppure se ne è detto molto e ha costituito, fin dall’antichità, un riferimento importante per altre forme di teatro, dalla palliata, al pantomimo, alla Commedia dell’Arte, fino ad alcune forme di teatro contemporaneo.

Questo è accaduto soprattutto per due elementi fondamentali che la identificano: l’uso di personaggi/caratteri fissi associati alle maschere, il creativo sviluppo dei temi comici grazie alla libertà poetica e all’audacia dei contenuti.

Attraverso le fonti (letterarie e iconografiche) come anche attraverso alcune loro fantasiose distorsioni, cercheremo di capire l’intricata storia del più importante e tipico genere teatrale dell’antica Campania.

Precederà l’incontro la consegna dei diplomi agli allievi del 2° anno della prestigiosa Scuola di Mimo Corporeo\ICRA Project,  per il biennio 2016\2018. ICRA Project è l’unica Scuola di Mimo Corporeo in Italia e Centro Internazionale di Ricerca sull’Attore con sedi a Napoli e a Roma.

Ingresso libero sino ad esaurimento posti. Si consiglia prenotare:Servizio Educativo

081 4422273 – 081 4422270 (dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 15.00)

LASCIA UN COMMENTO