Badminton Annapoli saluta la serie A.

0
284
A Palermo appena concluso l’ultimo concentramento del campionato a squadre di serie A.
Serviva un’impresa ai napoletani per raggiungere la salvezza, ma impresa non è stata. La doppia sconfitta negli scontri diretti contro Novi Ligure e SSV Kaltern per 3-2, unite alla prevista sconfitta contro i campioni d’Italia del BC Milano condannano l’APD Annapoli alla retrocessione e quindi alla serie B 2020.
Ancora una volta tanto rammarico per non aver agguantato la vittoria per piccoli dettagli nei momenti decisivi delle partite.
Un’esperienza comunque positiva dalla quale la società dal presidente/giocatore Marianna Viola eredita l’esperienza necessaria per il futuro. Queste le sue parole: “Una retrocessione non fa mai piacere, soprattutto considerando i diversi incontri persi al terzo set e l’infortunio di Sarah Bok nel secondo concentramento. Abbiamo comunque ben figurato da neopromossa ed imparato come affrontare la massima serie sia in campo che dal punto di vista societario. Ringrazio Antonio, Klara, Sarah e Paolo per l’impegno. Ci riproveremo l’anno prossimo.”
image.png

 

LASCIA UN COMMENTO