Il Cuore Napoli Basket cede il passo in casa alla Viola Reggio Calabria.

0
112

Inizia con una sconfitta il 2018 della GeVi Sèleco Napoli. La MetExtra Reggio Calabria espugna il Palabarbuto con il punteggio di 64-74. Privi di Basabe e con Vangelov e Sorrentino a mezzo servizio, gli azzurri chiudono il girone d’andata con due vittorie e tredici sconfitte.

Buono l’inizio di Napoli nonostante le ottime percentuali degli avversari. Nel secondo quarto il Cuore fatica a trovare la via del canestro e, guidata da Roberts, la MetExtra chiude con un parziale di 9-23 che manda le squadre all’intervallo sul 28-40. Napoli reagisce al rientro dagli spogliatoi grazie ad un ottimo Caruso, al suo esordio con la maglia azzurra. Nell’ultimo periodo la squadra di Russo arriva fino al -4 sul 58-60, ma la Viola trova il break decisivo che chiude la gara.

“Giocare senza Basabe e con Vangelov e Sorrentino che non si sono allenati per tutta la settimana, arrivati in condizioni precarie questa sera, non era per niente semplice – ha dichiarato Coach Russo in conferenza stampa –. Per noi è stata una settimana molto complicata. Nonostante tutto abbiamo messo in difficoltà Reggio Calabria giocando una buona partita. Abbiamo avuto un impatto notevole da Caruso, è un ragazzo molto intelligente che sa leggere bene la gara. All’inizio avremmo potuto essere più attenti e meno ingenui su Roberts. Nel nostro momento migliore c’è stata una chiamata arbitrale discutibile che ci ha tagliato le gambe. La Viola è una squadra molto datata sul piano fisico. Per le condizioni in cui eravamo credo che abbiamo fatto una buona partita”.

Cuore Napoli Basket – Metextra Reggio Calabria 64-74 (19-17, 9-23, 20-16, 16-18)

Cuore Napoli Basket: Kerry Carter 19 (2/7, 4/11), Guglielmo Caruso 16 (6/7, 0/0), Stefan Nikolic 13 (6/8, 0/2), Bruno Mascolo 10 (3/7, 0/3), Mattia Mastroianni 2 (0/3, 0/2), Nikolay Vangelov 2 (1/3, 0/0), Matteo Fioravanti 2 (0/0, 0/2), Roberto Maggio (0/1, 0/1), Gennaro Sorrentino (0/1, 0/1), Alessio Ronconi, Vincenzo Malfettone ne, Melsahn Basabe ne
Tiri liberi: 16 / 23 – Rimbalzi: 35 12 + 23 (Guglielmo Caruso, Stefan Nikolic, Bruno Mascolo 7) – Assist: 13 (Bruno Mascolo 4)

Metextra Reggio Calabria: Chris Roberts 29 (3/4, 6/8), Andrew joseph Pacher 27 (8/13, 0/2), Riccardo Rossato10 (2/3, 0/1), Agustin Fabi 3 (1/4, 0/4), Lorenzo Caroti 3 (0/1, 1/4), Celis Taflaj 2 (1/1, 0/1), Patrick Baldassarre (0/3, 0/3), Marco Passera (0/2, 0/1), Lorenzo Benvenuti, Allen Agbogan.
Tiri liberi: 23 / 32 – Rimbalzi: 34 11 + 23 (Andrew joseph Pacher 14) – Assist: 11 (Agustin Fabi 4).

LASCIA UN COMMENTO