Torna Summerbasket, sabato 16 e domenica 17 alla Rotonda Diaz.

0
96

Sabato 16 e domenica 17 giugno va in scena alla Rotonda Diaz la 24^ edizione di Summerbasket, la festa della pallacanestro organizzata da Uisp Napoli. L’appuntamento annuale dedicato agli amanti della pallacanestro prevede, come da tradizione, sfide 3vs3 a metà campo.

Si comincia sabato alle ore 15 e si finisce al calar del sole, con l’impareggiabile paesaggio del golfo di Napoli sullo sfondo. I team saranno divisi nelle seguenti categorie maschili e femminili: Open, Under 18, Under 16, Under 14 e Under 12. I vincitori nelle categorie Under 18 e Open si qualificheranno per le finali nazionali di Pesaro.

E per il secondo anno consecutivo Summerbasket si sdoppia: domenica mattina si potrà, infatti, giocare liberamente sul campo alla rotonda Diaz. Basterà indossare canotta, scarpette e pantaloncini e portare un pallone per usufruire dei campetti allestiti per il torneo.

Centinaia di atleti si misureranno dunque nel corso della manifestazione alla quale lo scorso anno aderirono 400 cestisti. Per l’occasione, Uisp Napoli monterà 10 campetti in via Caracciolo e un campo regolamentare alla Rotonda Diaz, che ospiterà anche le finali dei campionati giovanili (under 14, 16, 18).

Parallelamente al basket giocato, per tutto il weekend sarà possibile partecipare alle attività ludico-sportive proposte dai partner dell’evento: Decathlon Napoli Arenaccia, Giugliano e Marcianise; Pizzeria Trianon e Mondo Convenienza

“Con il Summerbasket e altre manifestazioni noi della Unione Italiana Sportpertutti abbiamo determinato un modo nuovo di vivere il basket a Napoli”, afferma il presidente Uisp Napoli, Antonio Mastroianni. “Come la settimana enigmistica vantiamo numerose imitazioni, che pur si differenziano nella proposta. Non siamo gelosi,  ci fa piacere: la differenza è ricchezza”.

Le iscrizioni per Summerbasket 2018 sono gratuite e possono essere effettuate registrandosi al link consultabile sui canali Facebook della Uisp Napoli e del Summerbasket Napoli; oppure direttamente al campo fino alle ore 14 di sabato 16 giugno.

LASCIA UN COMMENTO