Trofeo Coni di boxe a Piazza Portanova insieme a Napoliboxe.

0
147

Dopo il grande successo della riunione ai Quartieri Spagnoli, che ha attirato centinaia di appassionati, la Napoliboxe porta in piazza i bambini. Saranno oltre 150, infatti, gli studenti provenienti dalla scuole di tutta la Campania che parteciperanno alla manifestazione finale del Trofeo Coni di pugilato a piazza Portanova, a pochi passi dalla sede centrale dell’Università Federico II, domenica 10 giugno dalle 8.30 fino alle 13. Sarà un grande evento che vedrà bambini fino a 12 anni impegnati in attività prepugilistiche, con una serie di circuiti e un miniring montato al centro della piazza.

“Coinvolgere tanti bambini in un evento simile per noi è motivo di grande orgoglio – spiega il maestro Lino Silvestri -. Anche questa volta abbiamo cercato un luogo denso di storia nel quale convogliare tanti ragazzi per avvicinarli alla nostra disciplina. Promuovere i valori del pugilato è la nostra missione principale e ci auguriamo che oltre quelli già impegnati nel Trofeo Coni ci possano essere tanti altri bambini e ragazzi che, grazie a questa manifestazione, potranno appassionarsi al nostro sport e iniziare un’attività che, soprattutto in alcune zone della città, riveste anche un fondamentale ruolo sociale”.

L’evento sarà realizzato grazie al contributo dei partner, il dottor Luigi Vittozzi, il dottor Luigi Loreto, Macelleria Lubrano.

LASCIA UN COMMENTO