Una barca napoletana alla regata sulla rotta dei Crociati.

0
286
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

C’ è anche una barca napoletana nella regata velica che ripercorre la rotta dei Crociati, da Brindisi a Gerusalemme. E’ la “Naples”, una “Amel Santorin” di 13,90 metri, con a bordo la napoletana Stefania Dente ed il Sudtirolese Dietmar Lobis, entrambi medici ed appassionati velisti.

La Regata, non competitiva, è organizzata dalle associazioni “Vele aperte” e “Brindisi e le antiche strade” con la partecipazione di 7 imbarcazioni e 40 velisti, e partirà Martedì 14 Maggio da Brindisi.

L’ arrivo è previsto il 10 Giugno a Tel Aviv, dopo tappe nei porti storici delle rotte marine medievali, tra cui Corfù, Creta, Rodi, Cipro ed Haifa.

I partecipanti raggiungeranno poi via terra Gerusalemme. A partire dal 1228 – come testimonia il diario di viaggio di un pellegrino ritrovato – viaggiatori e crociati diretti al Santo Sepolcro di Gerusalemme cominciarono ad imbarcarsi da Brindisi e dalle coste pugliesi dopo il completamento della via Francigena. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO