Universiadi, l’emozione di Basile, la soddisfazione di Rosolino.

0
117
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

“È stata una grande emozione, stiamo portando la fiaccola nei principali luoghi significativi dell’Universiade per far conoscere questo evento che partirà a Napoli il 3 luglio, con l’arrivo della torcia allo stadio San Paolo. Stiamo correndo, gli impianti sono finiti, adesso siamo sulle attrezzature e gli arredi, gli accomodamenti sono stati sistemati. È una grande corsa, arriveremo all’ultimo secondo ma siamo sicuri di fare bella figura”. Così il commissario per le Universiadi 2019 di Napoli, Gianluca Basile, dopo l’udienza di Papa Francesco in Vaticano nel corso della quale il pontefice ha benedetto la fiaccola delle Universiadi. A distanza di meno di un mese dall’inizio della manifestazione, che oltre a Napoli coinvolgerà altri luoghi della Campania, per quanto riguarda la mobilità Basile si sente di rasserenare: “Il Comune di Napoli ha studiato un percorso privilegiato, ma i villaggi in effetti sono sparsi in tutto il territorio, e questo favorirà la mobilità della regione”.

La benedizione della torcia dell’Universiade di Napoli 2019 da parte di Papa Francesco “è un evento di portata mondiale. Rispetto alle Olimpiadi è tutto in chiave più soft ma non è seconda a nessuno”. Così Massimiliano Rosolino, oro del nuoto a Sydney e Ambassador delle Universiadi di Napoli 2019, al termine della benedizione della fiaccola da parte di Papa Francesco in Vaticano. “Negli anni – dice Rosolino riferendosi alla competizione che prenderà il via il 3 luglio con l’arrivo della torcia allo stadio San Paolo di Napoli – . ci sono passati anche Mennea e tanti primatisti del mondo. Quest’anno capita nell’anno che anticipa le Olimpiadi e sono sicuro che molti campioni passeranno per Napoli. Per il territorio campano anche se sarà tutto last minute è la dimostrazione che le cose si possono fare”.

“Lo sport è dei giovani e un evento come questo lascerà un segno per Napoli e per tutta l’Italia intera. Ci auguriamo che le istituzioni siano vicine a una manifestazione così importante perché rappresenta i veri valori”. Lo dice il presidente del Centro sportivo italiano, Vittorio Bosio, al termine della benedizione di Papa Francesco della torcia delle Universiadi di Napoli 2019 avvenuta oggi in Vaticano. A seguire si svolgerà proprio nella sede del Csi una conferenza stampa alla presenza, tra gli altri, del governatore della regione Campania, Vincenzo De Luca. (ANSA).

LASCIA UN COMMENTO