Alfano: dobbiamo far tacere le pistole a Napoli.

0
47

Criminalità: vertice a Napoli con ministro AlfanoA Napoli ”dobbiamo far tacere le pistole”.

E’ quanto ha detto il ministro Alfano nel corso della conferenza stampa tenuta al termine del comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica in Prefettura.

Alfano ha evidenziato il lavoro svolto finora di contrasto alla criminalità stigmatizzando che l’unica zona d’ombra è quella degli omicidi, calati in Italia nel corso del 2015 ma il cui numero è cresciuto a Napoli.

L’età punibile “può essere abbassata, la modernità porta a questo”. Lo ha detto il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, durante un forum del quotidiano “Il Mattino”. Per Alfano occorre “rifuggire da ogni ipocrisia. I 16-17 anni di oggi non sono quelli di una volta, oggi a 16 anni si conosce esattamente la gravità di un crimine che si compie”.

C’è “una parola di cui non aver paura, repressione. E un’altra parola, deterrenza: ciascun cittadino, di qualunque età, deve aver paura della reazione dello Stato”. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO