Arriva a Napoli "La Repubblica delle Idee", dal 5 all'8 giugno concerti e dibattiti per riscrivere il paese.

0
26

Dal 5 all’8 Giugno tra Palazzo Reale, Piazza del Gesù e il Teatro San Carlo ci saranno decine di incontri, dibattiti, presentazioni e concerti, tutti gratuitamente aperti al pubblico.

Quattro giorni in cui ci saranno a Napoli, insieme al direttore di Repubblica Ezio Mauro, Eugenio Scalfari in un incontro con Roberto Benigni, il premier Matteo Renzi, le firme storiche di Repubblica da Natalia Aspesi a Vittorio Zucconi e gli opinionisti più illustri del giornale.

Tra gli ospiti due premi Nobel, Mario Vargas Llosa e Michael Spence. Poi Adonis, Stefano Bartezzaghi, Zygmunt Bauman, Mauro Calise, Gianrico Carofiglio, Ilvo Diamanti, Petros Markaris, Tomaso Montanari, Marino Niola, Valeria Parrella, Carlo Petrini, Francesco Piccolo, Massimo Recalcati, Stefano Rodotà, Gabriele Salvatores, Paolo Sorrentino, Achille Varzi, Gustavo Zagrebelsky e molti altri.

Spazio anche agli spettacoli teatrali di Corrado Augias, Serena Dandini e Federico Rampini.

Un ruolo di primo piano in questa edizione del Festival lo avrà anche la Scuola di Giornalismo “Suor Orsola Benincasa” con i suoi trenta giornalisti praticanti che saranno il braccio multimediale della redazione giornalistica del Festival.

QUI il programma completo.

LASCIA UN COMMENTO