Arriva “Corner” by Luigi LIverino il cornetto che unisce il british style con la tradizione partenopea.

0
120

CornerSi chiama “Corner”  ed è l’ultima chicca con la quale il gioielliere Luigi Liverino ha inteso unire l’eleganza anglosassone e quella partenopea legandole al file rouge della scaramanzia.

Infatti, “Corner” è un cornetto in corallo, rigorosamente realizzato a mano, ispirato all’alta sartoria anglo-partenopea, con punta rigorosamente di corallo rosso mediterraneo, camicia di conchiglia bianca e cravatta in lapislazzuli.

L’ennesimo segnale di originalità  della maison di Torre del Greco che ha come mission l’innovazione di una tradizione.

“Corner” è stato disegnato dal gioielliere Luigi Liverino ed è realizzato in soli cento esemplari, tutti numerati, pertanto si configura come una prodotto esclusivo e da collezione.

Questo particolare cornetto  va così ad aggiungersi agli altri originali amuleti in corallo già prodotti dall’azienda torrese. Con il famosissimo TriKorno, al quale è legata la gamma Trik, vanno ricordati il Fortunissimo, ossia il corno con il numero 13 in madreperla bianca o in turchese; il simpaticissimo ‘O Solomio, alias il cornetto personalizzato, con le iniziali in turchese della persona cui viene donato (memorabile quello realizzato per il bomber Cavani) e Vito, il particolare amuleto a forma di vite.

Corner – dichiara il gioielliere Luigi Liverino – come tante altre mie creazioni è in perfetta sintonia con quella che da oltre un decennio è la nostra filosofia aziendale imperniata sull’innovazione di una tradizione, ovvero: svecchiare il gioiello in corallo mediante una produzione artigianale, originale e di nicchia, capace di strizzare l’occhio a tutte le fasce d’età, privilegiando la realizzazione di oggetti unici e da collezione”.

LASCIA UN COMMENTO