Arte e linguaggi, giovedì 9 alla Fondazione Premio Napoli (Palazzo Reale).

0
15

cartolina_elettronica_RACNA_39 Aprile ore 17,00

Fondazione Premio Napoli

HABITAT. Spazi per vivere

Paolo Bini, Federica Giordano, Hypoikon [Pasquale Napolitano+Stefano Perna], Piero Sorrentino, Ciro Vitale, Giovanni Nappa per Zud

modera Pasquale Ruocco, introduce le scritture Ferdinando Tricarico

 

Strade, piazze, palazzi, case, musei, gallerie, spazi pubblici e privati, da costruire, abitare, pensare. Quella dell’uomo è appunto una storia fatta di luoghi, di – suggerisce Heiddeger –  un farsi luogo del corpo e del suo agire, delle sue idee e immagini. Un processo che ha contraddistinto per secoli la produzione di oggetti, architettura, arte, sia in scala monumentale che domestica; oggi amplificato dall’affermarsi di discipline quali il video e il sound design e da una nuova riflessione sul rapporto tra l’arte e gli habitat che attraversiamo quotidianamente.

Il progetto
Il ciclo di incontri Arte&Linguaggi – nuove geografie della creatività è organizzato RACNA Magazine e promosso dal Collegio di Napoli, il programma di eventi organizzato ogni anno dalla Fondazione Premio Napoli.
Cinque incontri ideati da Carmine De Falco e Chiara Reale con il coordinamento scientifico di Pasquale Ruocco e la collaborazione di Ferdinando Tricarico. L’intento degli incontri – al confine tra la tavola rotonda e l’happening, con  momenti performativi e dibattiti – è duplice: mappare i nuovi processi creativi in atto a Napoli e dintorni, ma anche invitare i protagonisti coinvolti a dialogare sui temi proposti al fine di creare nuove connessioni e produrre nuovi “artwork”.

LASCIA UN COMMENTO