Bando Inail ISI Campania 2015, finanziamenti a fondo perduto fino a € 130.000 per sicurezza sul lavoro.

0
41

IMG_0610da CampaniaEuropa.it

E’ stato pubblicato il bando I.S.I. I.N.A.I.L. 2015 per il finanziamento di progetti finalizzati al miglioramento dei livelli di salute e sicurezza sul lavoro.
La misura è stata dotata, in Campania, di risorse per complessivi € 25.139.367 di cui il 95% è destinato a finanziare progetti d’investimento e per l’adozione di modelli organizzativi e responsabilità sociale. La parte residua per interventi di bonifica dall’amianto.

Possono accedere ai contributi le imprese le cui unità produttive nelle quali intendono realizzare il progetto si trovino in Campania. E’ causa di inammissibilità della domanda aver ottenuto contributi a valere sulla stessa misura negli anni 2011-2014 nonché avere beneficiato dei contributi Inail Fipit 2014.

Sono ammessi a contributo i progetti ricadenti in una delle seguenti tipologie:

  1. progetti d’investimento (ristrutturazione o modifica strutturale dell’impiantistica degli ambienti di lavoro – installazione o sostituzione di macchine, dispositivi o attrezzature con messa in servizio successiva al 21.9.1996 – modifiche del layout produttivo);
  2. progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale;
  3. progetti di bonifica da materiali contenenti amianto.

Il contributo a fondo perduto erogabile può raggiungere il 65% delle spese ammissibili, comunque pari ad €5.000, massimo € 130.000, al netto i.v.a.
Le spese ammesse devono essere riferite ai progetti non realizzati o in corso di realizzazione prima del giorno 5 maggio 2016. In altre parole, ai fini dell’accesso al contributo, l’impresa richiedente non può assumere obbligazioni contrattuali in data anteriore al giorno 6 maggio 2016.

La procedura di invio delle domande di accesso ai finanziamenti, distinta in 3 fasi, verrà attivata a decorrere dal 1° marzo 2016.

LASCIA UN COMMENTO