Barano d’Ischia, obbligo di dimora per consigliere regionale.

0
25

SI UCCIDE A 19 ANNI,'MAMMA SCUSA,HO SCIUPATO SOLDI AL GIOCO'Il consigliere regionale di Forza Italia, Maria Grazia Di Scala, è tra i destinatari di una misura cautelare personale, con obbligo di dimora, nell’ambito dell’inchiesta della Procura di Napoli a Barano d’Ischia (Napoli).

In carcere è finito il tenente della Polizia Municipale di Barano d’Ischia, Antonio Stanziola. Avviso di garanzia per il Sindaco di Barano d’Ischia Paolino Buono.

Due gli obblighi di dimora disposti – tra cui quello per la Di Scala – e due quelli di presentazione alla Polizia giudiziaria.

Peculato, concussione, corruzione per l’esercizio della funzione, abuso d’ufficio, falsità materiale ed ideologica e truffa in danno del Comune le accuse contestate.

LASCIA UN COMMENTO